DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

schiera
schietto
schifanoia
schifo
schimbescio, schimbecio
schincio
schinella, schienella

Schifo




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















6 del verbo skapian === mod. schaffen formare}. Barchetta a remi, che sogliono avere i bastimenti mercantili : altrimenti Paliscalmo, Palischermo; per similit. Giornelletto o Vassoio con spalletta, di cui i muratori si servono per trasportare la malta o impastare il gesso. SCHIF, SKIF [mod. Schiff, got. e isl. skip, ang-sass. scip, ingl. ship] Orrore, Nausea, Disgusto, Noia. Aggeli Che fugge, Che sdegna ogni dicesi piuttosto Schivo o Schifiltoso. Pił spesso si usa per Sporco, Lordo, Fetido, cioč Che fa schifo, Che ognuno schiva: altrimenti Schifoso. Deriv. Schifare, onde Sch laménto; Schifiltą, onde Schifiltoso; /r. eschif(sec. xi), eskip; mod. esquif; sp. Q pori. esquife: dal germanico: a. a. tea. vaso e nave^ voci che hanno raffronto nel lai. SCĄ-PHA ==== gr. skąphč ed anche skaphis, skąphos vaso e barca jcfr. gael. sgiob vascello\ ed affinitą con SCVPHUS === gr. skyphos coppa [cfr. a. ted. skap, mod. Scaff tino}^ da una radice comune nel senso (^incavare (v. Scafo). [Lo Scade invece congiunge alla radice cosa, Ritroso; che ora Cfr. schifo 1. altra onde Schifosąggine e Schifositą. 2. a. pronunzia di SCHIVO, che ha il senso originario di timore (v. Schivo). Sost. Sinonimo di Avversione, Ribrezzo, Schifóso, Equipąggio. osculo tafferia squilibrare tombacco spigolo curule accapacciare dietetica accostumare deita cutretta galattite sondare pinocchio levatura marciare anagiride mezzule investire ettagono constatare panicato impecorire preside scatente fumata nozione Pagina generata il 14/12/19