DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

bidente
bidetto
bidone
bieco e sbieco
biegio
biennio
bietola

Bieco E Sbieco




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















6 due /accie, e quindi con doppio sguardo, guercio (come se il guardo poi fosse accompagnato da nerezza e burbanza direbbesi Mèco e sbièco prov. e/r, biais; ingl. bias; cat. biais, mod. biax;rlm. piez; pori. viez [obliquità)', dial. sard. b i ascili; meglio, almeno per dal lat. OBLÌQTJUS torto, al quale morfologicamente sta dapprèsso come Piego a PLICO. — Travolto; lo sp. bisojo), che mediante una forma BI-FAIS può far supporre il/r. Biai s [come refusar Storto, e dicesi propriamente degli occhi, quando si volgono obliquamente per ira o per minaccia : che lomb. sbies;pzem. sbias (con rinforzo di s). Il Johnson trae dall'ani, gallese BIHAY obliquo, che invece deve essere stato attinto alle lingue romanze ed havvi chi pensa, BLJESUS bleso, mediante una forma BI^ESlUS, che in vero poco sodifa per il significato. Altri propone il lat. BIFAX a la forma italiana, dedurlo col Castel vetro (troncata I5 o iniziale) === reusar, profundus === preon]. Però giova sospinto dal senso traslato, al gr. BIÀ impeto, onde BÉEOS violento^ ovvero al lat. Torvo. Fig, Minaccioso, od anche Disonesto; Pravo; Perverso. Deriv. Biecamente. • cempennare nenia dissecare sessenne brevetto licciaiuola pettine exabrupto destituto responsabile avvitortolare rifuggire raziocinare rapato verzotto otologia gettone infarcire ceduo arcaico stacca gassometro sinequanon cervello filosofale stucco codinzolo prospetto Pagina generata il 15/12/19