.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

bolide
bolimia
bolina, borina, burina
bolla
bollero
bolletta, bulletta
bollettino

Bolla




Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















10 o ro tondo, quale ritrovasi pure : ma che altri ritiene onomatopeica ed imitante il gorgogliare dei liquidi che bollono (cfr. Bollire). vessica e col lai. FL└RB soffiare (v. .Flato)]. E qui giova avvertire che il lai. BULLA ebbe il significato sý estese a designare quelle specialmente di ornamento, di forma rotonda. Pi¨ modernamente fu cosi detto anche il Sigillo rotondo ; e vari Oggetti, PAR, PUR ' riempire, e^ser pieno -(v. -Pieno)], ovvero di nel Bolletta; ^Ú╠╠SLSp.Gprov. bota, buia; por^.boiha, bulla; fr. houle, bulle; dal tat. BULLA (== a. a. ted. BOLCA) e questo da una rad. BUL' ==== BOL, col sensoÓi accumulare [forse affine alla sscr. BĎLOS massa, disco solare (cfr. Bolo e Bulbo) e la Impronta con cui si solevano contrassegnare e autenticare le scritture pubbliche e particolarmente quelle dei papi, le quali poscia si appellarono ź Bolle ╗ esse stesse, confondendo il documento col suo distintivo. Deriv. Bollarlo libro in cui son raccolte le bolle pontificie; Vessichette che si formano sulla pelle per diverse cause morbose confronta col gr. PHLO╠O divengo non solo di bolla d^acqua, che secondo il Vossio Ŕ il primitivo, ma anche quello di borchia, bottone (p. es. di cintura, di briglia, di porte): onde si disse BULLA AUREA un ornamento globulare, in forma di cuore, come scrive Macrobio, che in origine si portava sul petto appeso al collo dai rŔ e dai lucumoni etruschi e loro figli, indi si port˛ anche dai patrizi romani e dai loro fanciulli, quale amuleto contro l'occhio malefico degli invidiosi. Ś Gallozzola o Higonfiamento che nasce alla superfýcie di un liquido per bollore o gorgogliamento; d'onde germanico : ani. ted. BOL coppa, palla, capo, cranio [11 Grimm ritiene che si tratti di una radice affine a quella delPa. a. ted. BLAJAIST, mod. BL└HEN gonfiare, che turgido, PHL╚O mi gonfio, trabocco, PHLUKTIS Ŕsser gonfio (cfr. ingl.wwEL), BOLL rotondo, turgido, BOLLA (mod. BOLLE) bulbo ; Vang. sass. BULL vessica, BULLA bollire, e nel gr. BOLBOS bulbo, Bollice.lla; BolliciÓttola; Bollicina; Bollire. Cfr. Biglietto; Bill: Bolso ne. luccio professare rinchinare bricco quinquagenario sonco merce rassettare sbirbare squadro iva tarapata rinfanciullire perlustrare rotacismo imposto nominativo enflare mattutino lupia binda inalbare velare acclamare renella ricotta stemperare calandrino gladiatore cuccagna zizza tributo vanga pinzare quarto falere ingramignare farina diaframma contrazione idrato selvoso conguagliare urbe composizione falta disutile arpignone feriale sconcludere bericocolo vigogna collottola Pagina generata il 22/09/17