DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

brumale
brunice
brunire
bruno
brusca
bruscare
bruscello

Bruno




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















6 .bruno dal germanico: a. nord ted. BR┘N assume (== mod BRAUN, ingl. BROWN), che propr. significa di color nero lucente, ovvero scuro come cose arsiccia (cfr. Buio e Fosco\ e il ted. (quas: fatto nero per fuoco); metaf. Tenebroso Oscuro. Detto di abito vale Quello affine a BRUN fuoco, incendio e alPa. a. ted, BRIN-NAN (== ted. BRENNEN, ingL BURN) lugu bre che si porta per onoranza de' morti Ś Bruno differisce da Nero, che lo supere di intensitÓ, le nozioni d'Infausto^ Triste; di Oscuro, che include la idea di privazione di luce e in senso traslato vale anch( Malinconico, Misero, Ottuso (detto del li mente) e Ignobile (detto di condizione sociale); da Atro, a cui Ŕ pure inerente e trasportato al metaforice BRTJNST vampe (v Brando). Ś Di color nereggiante brnno prov. efr. b r u n ; sp. eport bruciare, da uni radice BRU o PRU (sscr. PRUSH, PLUSH) co senso di bruciare^ ond' anche il gr. PYI fuoco, e il lat. B┘RRUS (gr. PYRRËS, PYR s˛s) scuro, Pides di una certa avversione, tanto al fisico quanto al morale. Deriv. Bromo; BrunÓzso^ BrunŔlla, specie d pianta, detta anche u Erba mora. Morella, e Pru nella "; Brunetto, Brun^zza; Brumre; Brunont (n-pr.); Brunetto. mellone cigno cattolico burchiello cravatta decente sbarbazzare melenso diaforesi untuoso pappolata maschiare inginocchiare contado omero falcola cotticcio mandamento corpulento lucherino induttivo clematide passino baccello china salcio punzone guiggia forza uscio celiaco digerire tramoggia affettivo cotesto indumento micheletto prosodia pontefice amarezzare tarchiato miscellaneo calcare succingere numismale neolatino presuntivo mirto obrezione Pagina generata il 26/10/21