.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

levatoio
levatrice
levatura
levigare
levirato
levistico, libistico
levita

Levigare





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















1 puliti molle^ lubrico levigare === lat. LEVIGARE ^ LEVARE da L╚VIS o L^EVIS Uscio, e indi e IG└RF-] per └GERE fare (^ Agire). L╚VIS == L╚UIS confr. col gr. le i6s (per leFiˇs) liscio, levigato, piavn 3 -) rendo liscio, spiano: da una rad. LEI === LI es^er viscido, esser liscio^ ond^anche il Vani, si. gý in a [lai. glis] argilla, gr. gli-a, lai. gl¨-ten colla, argilla, il Ut. glit¨s viscoso, onde lei˛ˇ ===╗ leiafn˛ (=== Vani. lai. lŔo - p. perf. levi ^rˇ. lino ungo, spalmo, pulisco y il gr, lis pi¨ antic. OL╠: onde (sottint. pefcrŔ) pietra levigata^ liss˛s polito ^ liscio^ lit˛s pulito negli abiti, listron razza, vanga, scopa (cioŔ strumento per levigare, pulire il terreno) ecc, (v. Linimento e cfr. Lene, Liscio e Pulire). [La detta ra^, LI sembra proceda da una liscio^ Va. a. ted. chieib colla (cfr. Glutine)]. Render ben liscio. Deriv. Levigat^zsa; Levigasene. zazzera starna cera stile domma consentire vallo atellano catino pattona insenare platino trescone fiosso staccare camauro vaneggiare ala irruente costo singulto ginecologia vampo scarto gru soccida quintessenza targa scaltrire bistecca immune briga sbrollare determinare laguna mentastro gratella fantasma inchiedere fase crusca friggere fragile reato origano azienda abigeo insonne stazzonare grumo tinnito Pagina generata il 28/03/17