DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

microzoo
midolla, midollo
midollo
miele, mele
mielite
mietere
migale

Miele, Mele





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















0 mièle e mèle rum. m i ere, prov. meis; I 5 MAL- esser molle, morbido, piacevole, ond'anche Fa. a. MÈL (acc. MÈLLEM) vas gr. mèli (genit. mèlitos), Malva e Molle): la qual radice vuoisi che originariamente bevanda inebriante, che confronta col gr. mèthy === a. a. ted. metu, mod. meth idromele}. Sostanza molle e zuccherina, che le api compongono mr-d-nàti), onde poi quella di divenir morbido, oppur Paltra di esser propizio, render lieto, rallegrare (sscr. mrd-àti), onde il significato di cosa piacevole, esilarante [a somiglianzà del sscr. madhu miele e col succo de'fiori e ted. milti, mod. mild, il ^r.meilichos == eolie, m è 11 i eh os blando, dolce, il lat. m o 11 i s molle, morbido (cfr. fr. e sp. miei; ^or. mei: dal lai, got. m i li ih, ir!.. e gael. m il, boss. bret. mèi, che i filologi più. sapienti concordano nel riferire a una rad. sia stata MAR- ed abbia avuto la nozione di tritare, (MCT*. depositano negli alveoli del loro favo, come riserva alimentare; figurai. Dolcezza, Contentézza. Deriv. Melato; Melentte: Mèlica; Melissa; Idromèle; Melìcèride; Ossi-mèle. Cfr. Melli/ero; Mellifluo; Mellificare. possedere necessario spallaccio cascina aneddoto melenite torrente cessare infetto scaccino mercuriale volgo flemmatico marame costume feneratizio custode martora giure birbo scamiciare guado illecito calamandria soffitta abbattere bacucco strimpellare memento zibetto promulgare guttifero monachina dalia ginnoto ciuffolotto patibolo esalare incoercibile antartico disborsare soffermare catafascio camelia nuvola sfarzo Pagina generata il 21/10/19