DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

ramaia
ramaiolo, ramaiuolo
ramanzina
ramarro
ramata
ramatella, ramatello
ramazza, ramaccia

Ramarro




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















5 foresti si dissero « ramaci », ranneri » e raminghi », e il colombo del genere lucertola: salvatico, che i francesi conosciuto forse dal popolo col? epiteto di RAMÀRIUS, perché ama vivere sui RAMI delle che non va guari sugli alberi (v. i?amace): ovvero perché ha il colore del RAME, secondo pensa il Mahn, che cita a conferma il ted. « kupfer-eidechse » che appunto vale lucertula di rame; sebbene da RAME, osserva il Flechia, conosciuto anche col nome latino di Incerta agilis^ Incerta viridis. chiamano « ramier », per distinguerlo dal domestico, avrebbe dovuto farsi ramigno » o « ramino » (come ferrigno da/erro, argentino da argento e simili), piuttosto che « ramarlo », « ramarro ». Specie di piccolo rettile ramarro è il lacertus mnazs aei naturalisti siepi (a differenza delle lucertole, che preferiscono i muri), allo stesso modo che alcuni uccelli prenditori usciti dal nido e divenuti crociato apprensione arfasatto faretra eufonia relinga sommista acclive funereo indemoniato prestante moscio abbrivo sorbire impassibile benefico anasarca pontone iva prosapia compunzione tofo rimembrare tornese postierla micolame tivo proporzione ghiottoneria minuzzare necroscopo accasarsi donnola nottola gamma ridondare cardare tu rigurgitare dimissoria preopinare accampare ervo coso laqueare indrieto economia pechesce diagnosi veratro assioma ateneo albagio quadriglia Pagina generata il 25/02/20