DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

dante
danzare
dardo
dare
darsena
darto
darvinismo

Dare




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 d¨-tis, d¨nis) dono e nello zendo D└-THRA (=== gr. d6-ron=== a. slav, da-r¨, lai. d˛-num) dono, regalo (cfr. Dedito, Dono, Dose, Dote). Trasferire, Far passare in altrui, colla idea accessoria della spontaneitÓ, Assegnare, Attribuire, Concedere e simili. Deriv. Dato; Dateria; (====^r. dare prov. cai. sp. e pori. dar [fr. d.onner): dal laf. DARE ===p. j). D└TUS - fondato sulla stessa radice che -dere; Tra-dzre; Vendere. trovasi duplicata nel sscr. DA-D└-MI (=== gr. di - d o - m i, ani. slav. da-mi, Ut. du-mi) do, e d˛ -ter====to.dÓ-tor) datore, D└-MAN (===== gr. d˛s, dˇ-tys, d˛-sis===^. Dativo; Datdre-trzce; DÓzio; Daziane. Comp. Ad-dÓrsi; Oircon-dÓre; Man-dÓre; KŔn semplice in DA-NAM il dare, D└-TAR necromante razionalismo opoponace scanalare marzeggiare sbalordire rincasare anitra cassero giuncata prefisso galleria dimagrare volto corrigendo savio minareto sfigurare corrotto narrvalo rondaccia dissotterrare rigatino soldato polviglio cappare lunata efflorescenza combuglio lova intervista orchidee intellettuale inserviente caustico smucciare repressione amnio sapeco parasceve discettare impecorire arroccare polizza pernicioso rinoceronte miologia torpedine propugnare Pagina generata il 26/01/20