DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

auriculare
aurifero
auriga
aurora
ausiliare, ausiliario
ausilio
auspicato

Aurora





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 ted, OS-TAN mod. OSTEN oriente, nel Ut. TJSZ-TI farsi giorno, nel gr. ES, eolie. AOS (per ESS, TJSH- di buon7 ora, US-AR mattino, US-RAS mattinale, aurra Ut. AUSZR) dalla rad. us (=== VAS, onde sscr. VS-ARAS giorno) ampliata in AUS, che ha il senso di bruciare, splendere, rilucere, che pure nel sscr, AITSs) aurora, RI per S-RI di buon mattino, e nel lai. URUM per US-RIJM oro (v. Urente e c/r. Aurelio, Ausonia, Austria, Austro, Eliaco, Est, Euro, Oro). Chiarore dalla parte d'oriente, prima vermiglio e poi rancio, che precede lo spuntar del sole e che segue l'alba; II tempo in cui apparisce V aurora. Aurora boreale USH-AS splendente, nel? a. a. dal lai. AURRA, che gli antichi etimologisti supposero detto per UREA HRA ora del color d^oro, ma che invece sta per AUSSA (=== sscr. USHAS, us-RIJA chiarezza, luce, nello zend. USH-A, USH-ANH aurora, o polare : Luminosa accensione celeste accompagnata da archi e da irraggiamenti di vivida luce 1 che sembra sollevarsi bianca, rossa e violetta, dall'orizzonte dalla parte delibane o dell'altro polo. tatto santonina contrattile batraco forame baldo trambellare medimmo bufone frana scienza lievito retroguardia feto marmeggia fuso vetriolo cefalgia madrina svecchiare nonagesimo alleviare laserpizio sponsale antemurale salvataggio confitto abile spergere ambizione dividendo centone eufonio possa esausto azoto zenzara colla interrompere sorvegliare fumacchio induzione decenne carratello divergere perturbare scherano largo irridere Pagina generata il 27/01/23