DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

babaiola
babau, babao
babbala, babbale
babbaleo
babbalocco
babbano
babbeo

Babbaleo




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 voig. Iat. BABBAL2EUS simile al class. BAMBĀLIO(N) raddoppiamento di ond'anche il Iat. bālbus, bābbius, bābulus, babųrrus, formata per onomatopeia BAR == BRA, BLA talora accorciata in BA, col senso di parlare in modo confuso (cfr. Balbo, Barbaro) cKe contengono tutti il signific. di balbuziente, tartaglione, d'onde poi Paltro di sciocco, il gr, bambālein, babāzein tartagliare, bābax garrulo (e propr. ronzare, Va. babttalčo vaniloquente), il Ut. blebenti ciarlare, b a m bčli borbottare, birbeti mia radice si. bubati esser bleso, a cui puō aggiungersi Visi. bab, dan. bable, ingl. to babble, oland. babbein, /r. babiller cicalare, il cimbr. e irlģ babau, ingl. bab e, baby bambino, il fr. babioles fanciullaggini: da un sapposto perocché il vano cicaleggio č il punto di contatto fra i bambini e gli sciocchi. — Sciocco, Gonzo, Uomo di nessun numero, stupido, balbuziente (conforme Cicerone spiega il Iat. Bambālio). Cfr. Babbāccio; Babbalocco; Babbāno; Babbeo; Bābbio-one, Babbuāsso; Babbuino (?); Barbogio. articolo fumacchio scimmia sciarrare marmeggia fregna permanere opporre cata ototomia osservare digrignare soffione abbiente sobbollire stronzio sussurro pesare uzza sputare dimissoria intenzione feretro terzeria fomento tempio biglione decade cavallina rossola sovatto fase rapace focone trippa quintana paraffina sinodo impuntire marittimo slabbrare catarro empiastro paracqua senapa capitale gastronomia pagare reietto sublocare vespero atrio Pagina generata il 07/12/19