DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

cascame
cascamorto
cascante
cascare
cascarilla, cascariglia
cascata
cascaticcio

Cascare




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 partic. supine CÀSUM (v. Cadere). Altri da CASCUS vecchie voce dei Sabini == CASUS voce degli Oschi. — Venire da alto al basso, tratto dal proprio Aver gran voglia di dormire. — « Cascare il cacio nei maccheroni » ==== Tornare inaspettatamente alcuna cosa in acconcio a ciò che si desidera. — « Cascare il fiato o le braccia o simili » === Perdersi d'animo. — « Cascar nell'animo » ====• Venir nel pensiero. credito o la grazia, onde Cascar di collo ad alcuno » === Gadergli di grazia. — « Cascar di sonno o dal sonno » ===== — « Cascar usato da Dante, e CASICÀRE frequentativo o intensivo di CADERE cadere partendo dal dalle nuvole » ===== Stupire, Restar sorpreso. Deriv. Cascàggine; Cascante; Cascata-lìllà; cascare La Crusca dal lat. CADÈSCERE: ma più vicino è GASARE peso: lo stesso che Cadere, ma è più forte, ed è più dell'uso famigliare. Per metaf. Tramontare; Morire; Perdere il Cascaticcio; Cascatelo; Cascheréccio. cittadella congregazione maltire picchio cardare sterminare patologia avvistare quacquero ghiotto capitella impetiggine veloce frullo racca nepitella eccehomo ipercenesia milite pellucido ciclone stramba vizio megatero posteriore nespola anfesibena farfarello subbollire pressa battaglio grinfe salmastro scoprire filone angelo uraco diciassette lamella semivivo pellicano attaccare dite trambustare mi slabbrare intemperie ricalcitrare ostaggio famiglia carie cecero tentennare comminuto isocrono riavuta Pagina generata il 25/01/20