DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

corista
corizza
cormorano
cornacchia
cornalina
cornamusa
cornea

Cornacchia




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















4 anshe il sscr. KARAVAS cornacchia^ Va. a. ted. hraban (mod. E-abe per Krabe) corvo, il W. kràchzen === illir. gràkati ekràkabi, gr. kròzein e klòzein == lai. CROCIRE prov. e ornelh a, corni Iha; fr. corneille; cat. corneja, cornella; S'JO. e o r n e j a (pori. graiha === it. gracshia; a. cornàcchia a. ted. hruck, mod. Kràhe; ingl. crow): contratto dal lat. CORNICULA ìimin. di CÒRNIX (== gr. KORÒNÈ), da una radicale 3 CROCITÀRE gracchiare KRA === KAR formato per imitare il ^rido di questo uccello, ovvero (v. Chiamare e cfr. Gracchia e Corvo). — Uccello della specie lei corvo, ma un po'più piccolo, con penne ìomunemente azzurregnole e becco ricurvo, il cui grido CRA, ORA ha verosimilmente iato ragione al suo nome (cfr. Gracchia)', ^g. Chi favella troppo e senza pensare. Deriv. per dare genericamente l'idea di schiamazzo, ond' Cornacchiàia; CornaccMaméntó; Cornac"Jh.ìffne-étto-'uzzo. mattonella angiporto aizzare ascesso crociera occhiale cordigliera nocciolo tata batolo forcipe quinario cucurbita scotta ischio cafisso recidivo caratura risorsa biffa barellone sindone si conestabile tegola spenzolare pistillo abbaiare gibus cetracca strutto sardonico bistorto frattaglia mozzone consesso relatore casside intumescenza gubbia pensione osare aleteologia scipire cubo caduceo superstizione vermo abbaiare stolto recipiente pittima stordire abolire camerale Pagina generata il 31/03/20