.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

diragnare
diramare, diramarsi
dirazzare
dire
direnare
diretto
direttorio

Dire





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















8 dire, nel gr. DE╠K-NYMI mostro, ndico, DEIG-MA mostra, campione (di merci), sempio, nel got. TEIH-AN annunziare, nel!a. a. ted. ZEIGËN, mod. ZEIGEN, ecc. Ofr. Dito, Docente, Dicastero, Didascalico, didattico. Discente, Dittatore, Apodittico, ndicare, Paradigma). Ś Significare a bocca ╗ ===== Favellare Esporre di presenza e non per terze perone o in scrittura. Ś Dire a braccia prov. e cai. dir; fr. il reo) ecc. un conetto della niente per mezzo della parola; esprimersi parlando. Sinon. di Parlare, il naie per˛ Ŕ generico ed esprime propr. i facoltÓ di profferir parola A == enza preparazione, alPimprovviso (quasi )me s'impegnerebbe per via una sfida i pugilato). Ś ź Dire a capriccio ╗ == Senza msiderazione, come detta il talento. Ś Dire a lettere di scatola ani. sass. 'ĎG-IAN, mostrare, dimostrare, Z╠H-AN o EIH-AN, mod. ZEIH-EN denunziare, incollare (qnasi mostrare a dito dire e di Faveiire, che appartiene pi¨ da vicino alla prounzia, all'idioma o lingua che si parla. ź Dire a voce o ╗ == In forma di $ser bene inteso [modo preso dall'uso anco di scrivere a grosse lettere sulle scale e su' barattoli degli speziali il nome 3lla droga o del medicamento, che vi si mteneva]. Ś ź Dire al? incanto ╗ == Ofire sopra le cose, che si vendono alPasta. - ź Dire forte ╗ ===== Dire a voce alta, e dire; sp. de^ir; pori. dizer: dal lai. DICERE, fondato mila rad. indo-europ. DIK Ľ== DIO mostrare, ;he Ŕ nel sscr. DIQ-└MI mostro, indico, racconto, dico, nel? osco )EIK-TTM dimostro, espongo, per milit. Dire a fronte scoperta, senza tiibanze. Deriv. DÚtta; DicÓce; Dicente; Dicibile; Dttta; isiˇne. Gonip. Ad-deŔto ; Ad-dicÓre ; Bene-dire; 1 Cfr. Causidico; Dettare; Editto; Fatidico; Gi¨dice. Oon-tradire;' Dedicare; Dis-dire; Con-dissione; Indire; Inter-dzre; Pre-dicÓre; Pre-dire. vegliare laurea arvali dicitura corio macia uopo trasfondere pio propina aereonauta cromolitografia oramai termidoro discernere analogia guardinfante precettore spoletta mancare tonneggiare riconvenire perfino derrata remigare ovoviviparo manzina ginnetto vestale sbarattare suffisso centrifugo tribu recidiva sigmoide mano rimbambire acuto messere crestaia appo vampiro terchio tomare fruciandolo retroguardia miccia zuavo casolare mallo gonorrea modano galvanico negro camuto Pagina generata il 28/06/17