DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

guisa
guitto
guizzare
guscio
gustare
gusto
h#

Guscio




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















5 fv. Scudo), Scorza, Corteccia guscio dialett. vew. sgusso, gassa, sgassa, milan. gass, gassa, romagn, goss, gossa^ /r. goasse: detto forse, pensa il Gaix, per GALLXJSCIO, GALL┘SSO, da (la nux) G└LLICA, ond'anche Gai lici olÓ, che il grammatico Placido definisce : cortex venne in mente la detta etimologia propone anche il seguente processo formale: gallicia, gÓPeia, gÓlscia, gÓuscia (== fr. gausse, gousse) che in veritÓ apparisce terribilmente laborioso. Sembra quindi migliore attenersi alla etimologia proposta dallo Scheler, cioŔ dalPa. a. ted. HULSA, med.' guscio, baccello, [a cui taluno raffronta il cello: bret. gaz, cuz ripostiglio, copertura, legnosa di alcuni frutbi, come noci, nocciuole, mod. h¨lse c= ingl. husk, (che pi¨ si avvicina) gaelic. guiseid, cimbr. swysed tasca}', dalla radice indo-germ. SKU coprire, ond^ anche il lituan. kiautas^scio (scorza) nucis juglandis. Il Diez al quale h¨lse, h¨lsche, e dei semi di alcuni frutti, come pesche, susine ecc,; e anche Siliqua, Baccello, Invoglio in generale. Deriv. Gusciolino; Gusciˇne; Sgusciare. disdicevole susurro crostare esaudire saturnino caporale spartire dittatore capitolare pacchiano caporione adito quinquagesimo speziale stero accapponare alabarda prelato inalterabile verdura aggricciare paniccia pioppo taccagnare crittografia ammoscire slombare ingemmare codibugnolo nilometro gheriglio lapidare rimescolare pensare rossello trasmutare corsaro iupanare quinto crema mazzone preopinare terrazza mannocchia accalorare sbiancare mestolo parentesi estivo fauno spurgare conferire bucchero Pagina generata il 20/11/19