DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

buggerare
buggerio
buggiancare
bugia
bugiardo
bugigatto, bugigattolo
buglia

Bugia




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 ted. b˛s˛n ingannare)'. che fornisce tuttora una gran quantitÓ di cera, e dove anche si fabbricavano sottili candele, (pori. lumes de Bugia) che si porta van fra noi. Ś Arnese in forma di piattellino con manico e con boccinolo per adattarvi una candela, trarre dal? a. a. ted. BĎSA (mediante una forma dialettale *BAUSA) cattiveria, e questo daa˛si, mod, BËSE cattivo, guasto, d'onde BĎS-ARTIO e BUKA-ER menzogna, che non si attagliano per la loro forma). Ś Parola o discorso che altri fa, contrario al vero da lui conosciuto. Deriv. Bugiardo; dal b. lai. BAUSCIA, BAUC╠A falsitÓ, inganno , che sembra pori. bujia, bu~ geira; prov. bogia; fr. bugie sottile candela^ da BUGIA (ardb. BID&IAYA) cittÓ d'Africa, maligno, in cui trova taluno la ragione delPagg. bugiardo. (Altri dall'arac. BOGA-RON del quale bugia 1. prov. bau zia, Danza, a./r. beisi e inganno, astuzia (onde i verbi b aizzar e boisier === a. a. Bugiare (ant.) == dir bugie; Bugiane; Bughýzza. 2. sp. bujia, bujera; fanno uso i prelati nelle sacre funzioni. ritoccare grisomela desco meritorio pavoneggiare sentina plasmare giunta commisto buffo gargalozzo aglio gragnola tarpagnuolo resultare crocciolare filarchia schernire pancia sfuriata settenne ducato cinque flemmatico responso medio fato impeverare insolente exvoto spantacchio banderaio intervista brefotrofo leccio agone glandula divelto rondone fomentare mascherone ambulo ammaiare serpe specillo fantoccio battologia revalenta fragola Pagina generata il 14/10/19