DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

esedra
esegesi
eseguire
esempio, esemplo, assemplo
esemplare
esente
esequie

Esempio, Esemplo, Assemplo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















2 3 altri ad atti cattivi o non degni. E falera prendesi per Ammaestramento Deriv. Esemplare; Esemplatwo; Esemplificare [comprovare, spiegare con esempi], onde Esemplificativo, Esemplificazione; data o presa a modello (v. Esimere). PLTJM ==PULUM è terminazione, come o Norma cavata dal fatto altrui. Azione o Modo di operare, che, se buono o virtuoso, dia altrui occasione ed incitamento a imitarlo o ad emularlo; se riprovevole, possa spingere in tanti altri nomi, p. es. capulum === capulum cappio ecc. (v. ,..plo). Scémpio. sagra intimo barnabita idraulico naib ministrare quartarone vetta redo accaprettare lacunare decagono commendatore dato diseredare screanzato giornale barco subbollire zavorra fulvido squarquoio decollare anagnoste conia dissimilazione spergiuro coccola dis rapastrone lunario col enofilo fruscolo tinto ergo sorpassare armeggiare manere fervente condore gerarchia incesso diapente semivocale spollaiare mandragolone spasmodico scontrare ortogono cavezzo istiologia intermittente Pagina generata il 24/02/20