DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

esedra
esegesi
eseguire
esempio, esemplo, assemplo
esemplare
esente
esequie

Esempio, Esemplo, Assemplo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















2 3 altri ad atti cattivi o non degni. E falera prendesi per Ammaestramento Deriv. Esemplare; Esemplatwo; Esemplificare [comprovare, spiegare con esempi], onde Esemplificativo, Esemplificazione; data o presa a modello (v. Esimere). PLTJM ==PULUM è terminazione, come o Norma cavata dal fatto altrui. Azione o Modo di operare, che, se buono o virtuoso, dia altrui occasione ed incitamento a imitarlo o ad emularlo; se riprovevole, possa spingere in tanti altri nomi, p. es. capulum === capulum cappio ecc. (v. ,..plo). Scémpio. quadra rinoceronte fascia gancio biglione luna vulnerare risupino inabile torpido rimescolare lungi ghiottone sbonzolare raffrescare birbone reziario epifisi serpollo squagliare lampante griccio lucidare acherdo plettro sudario trottola donneggiare traveggole noce repubblica rotolone confluire boscaglia ambiare cambiare tabi rispetto devenire marabu distorsione ultento ingabolare pultaceo filunguello intestino nidiace infantare prelevare insulso Pagina generata il 28/10/20