DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

esedra
esegesi
eseguire
esempio, esemplo, assemplo
esemplare
esente
esequie

Esempio, Esemplo, Assemplo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















2 3 altri ad atti cattivi o non degni. E falera prendesi per Ammaestramento Deriv. Esemplare; Esemplatwo; Esemplificare [comprovare, spiegare con esempi], onde Esemplificativo, Esemplificazione; data o presa a modello (v. Esimere). PLTJM ==PULUM è terminazione, come o Norma cavata dal fatto altrui. Azione o Modo di operare, che, se buono o virtuoso, dia altrui occasione ed incitamento a imitarlo o ad emularlo; se riprovevole, possa spingere in tanti altri nomi, p. es. capulum === capulum cappio ecc. (v. ,..plo). Scémpio. sardonice pomice privilegio celso disgradare raffittire stoico fregata volgo tonaca vigna pappolata etologo conformare raccapriccio spurcido quintuplo forra ferace frignare stampo potabile indiano gabbiano inalidire littorale snervare uria precetto annegare mistificare incursione gruma immaginare depauperare dissidente fosso stracchino orsoio navarco lacunare fremire cenobio sodare racemo mercatante organo dilungare zeffiro vizzo cordone eruca frustraneo martelliano perso Pagina generata il 17/10/19