DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

greco
gregario
gregge, greggia
greggio
gregna
grembo, grembio
gremignola

Greggio




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















6 in Greggi o per analogia delle doppie fr. grege, greze [d.airital.J; ant. prov. e fr. en-grès forme razzo e raggio e simili. Non ancor lavorato, Qual'è dato dalla (onde Vani. ital. « Ingresso » duro, aspro): Vuoisi da ORÉZZO, che il Delàtre avvicina al ted. GRIES, ant. GRIEZ ghiaia e spiega scabroso^ ruvido (v. Greto), il Canello riferisce a una base GRÈGIUS (che è in GRÈX moltitudine) col significato di comune, volgare, in opposizione a (v. Egregio), il Fumi trae dal lat. GRÀVJS grave, pesante, mediante un agg. GREVIUS (come ss come nelV ant. no ss o per nosto === nostro), onde sarebbesi fatto Agrézze e poi Grézzo (nel Redi) [come Rubizzo da ruhèsto, Fuzzico dal lat.* fùsticus, ant. Zanco, Za m becco, per stanco, stambecco, dialett Bruzzoli per brustoli, Rezza per resta == lat. restisi addolcito Leggio e Leggi èro da un lèvius, levièrus), e il Caix, più degli altri prossimo al vero, dal lat. AGRÈSTIS rustico, rozzo, mediante una forma *AGRBSTIUS (v. gréggio e-grègius che esce dal comune, dall'ordinario Agro 2), cangiata regolarmente ST in zz (od anche poi dai Toscani natura, Senza acconciatura, pulitezza, finimento; Alquanto rude, Incolto, Rozzo: con questa avvertenza che Greggi o dicesi solo delle cose naturali, G rezzo anche delle persone grossolane. ventricolo compiere augure mogio legislatura nosogenesi mastello crimine infirmare biffa idrope magnetico gracchia fervente bonzola bertovello ripicchiarsi epilogo strasso baule lenticolare brusta sega cubare vali adastiare sirte spaziare lornio eritema dismisura livello decimare manometro tuonare frascone trippellare flemmone sardagata che istmo stipulazione titillare ipogeo attinto purulento musica mozzone sillogismo disanimare serenata suvero anapesto Pagina generata il 21/05/19