DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

orribile
orrido
orrevole
orrore
orso, orsa
orsoio
orsoline

Orrore




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 spaventarsi, parlando di esseri aninaii, i cni peli o capelli si drizzano per saura: da una rad. HARS- [=== sscr. hrsla un più ani. ghrs-] drizzare, irrigidire sscr. harsati diviene irto, arricciasi, detto lei capelli per lo spavento] (v. Irsuto, e ifr. Irto, Ispido, Orzo (?), Rigido). cagionato in noi da ciò che è santo e velerabile. « Essere un orrore » Essere persona o osa sommamente deforme, sozza, crudele i simili. Yale anche per estensione Oscurità, Telebrosità [perché cagiona orrore], come a Petrarca: Raro an silenzio, nn solitario orrore D'ombrosa selva mai tanto mi piacque. (Sonett. 143). Da HÒRREO viene Orrendo, Sensazione fisica che fa accapponare la elle e rizzare i capelli, orróre «== Orribile^ Orrido, .borrire. Inorridire. lat. HORRÒRBM da HORRÈRB 3er ^HORSBBK propr. esser ruvido, irto, e indi cagionata da cosa orribile o crudele. « Sacro orrore » Terrore o Timore forfora battistrada solecismo diniego ovatta calcareo regia ceto dendragata mausoleo increscere colubrina margheritina nozze pontefice confessare fattotum tornese glicine o straziare fiordaliso calcare galvanizzare stipulazione mantia troco anabattista rimbrottare sinovia cinedo flabello bambu ostro impubere mellificare sepa valle affare fungibile arrangolarsi focato cirindello inveterato troscia sessagenario babbano spermatozoo lasco bieco vapore Pagina generata il 24/01/20