DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

pietrificare
pievano, piovano
pieve
piffero
pifferona
pigamo
pigello

Piffero





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















1 sp. piffero ani. /r. pifre (xv), piffre, fifre; pi faro: == &. lat. PIFFARUS (xiv) dal med. alt. ted. PFFBR === ani. PFFBI [mod. pfeifer, dng-sass. pi per e, isl. pipari, svia, pffer| suonatore di flauto, dal 5 (cfr. Pipa). SLrumenfco da a traverso, vicino alPun de*suoi capi; Suonatore med. a. ted. PFFE [===- ant pff, wod. Pfeife == ang-sass. pipe, ingl. di tale strumento [che veramente il significato primitivo]; fig. e popolarmente alla francese Persona grassa, tonda e ghiottona, presa la similitudine dal pifferaro, che suonando gonna le guancie. [Voce entrata colle soldatesche pipe] zampogna, ond'anohe tedesche, che usavano questo strumento negli eserciti]. Deriv. Pifferare == suonare il piffero; Spiffe" Tare; fiato uguale al flauto, di suono acuto, che si modula soffiando in un'apertura situata il verbo p fife n |== morf. pfeifen] suonare lo p. e pori. pipa e P^. piva], che dal suo canto si connette al verbo onomatopeico PIPARE == pi piare, pipilre pigolare, il piffero, zufolare, fischiare (cfr. venez. tifar piangere). Il germanico deriva dal lat. PPA cornamusa e propr. pigolio fonde Pifferano; SpWero. scimunito vestire gazzarra mondare basino giava acefalo moschettare istituire ulire geenna tarpano labiato mengoi onniveggente multiforne gavocciolo rinfrescare giannetta foderare latitare zia poltricchio biracchio stuzzicare scoperto menorragia laureola scattare gradino stirpe sconficcare viale cubo ragioniere sessione pastore iusignuolo cinciglio archipendolo ruggire indolente giacca smunto farfaro stentoreo rato lionato provenda idra trebbio scialbo Pagina generata il 18/01/20