.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

saccaro
saccente
saccheggiare
sacco
saccoccia
saccomanno
sacello

Sacco





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















10 o a fare altra Opera rea, che dicesi pure Tener di mano. Fare le cose col capo nel sacco === Farle alla cieca. Sacco rotto ! === detto scherzevolmente a mo' di esclamazione, ripetendo a sproposito il SACRE NOM dei greco direttamente dal lat. SOOUS == gr, SKOS, SKKOS, che sembra provengano da lingae semitiche, e nel e del Meyer, riferisce questa voce alla rad. gr. simile allo sp. pori. e sacar, a.fr. sachier, che per ebbe il senso di cavar fuori \dal sacco\. 1. Strumento per lo pi fatto di due pezzi di tela cuciti insieme da'due lati e da una delle teste, per mettervi dentro cose da trasportare; fig. Stomaco, Ventre, Cavit. Far sacco == Accumulare. Mettere nel sacco === Stringere altrui con argomenti, in maniera eh' e' non sappia uscirsene. Sciogliere la bocca al sacco, Vuotare Il Bailly sulla scorta del Curtius anche una Specie di ted. sa?, mod. Sack, gol, sakkus, a. scand. sakkr, ang-sass. saco, ingl. sack): SAG- caricare, onde il verbo STT per * SAG-JO (v. Salma). Nel senso di bottino lo Scheler propone Fa. a. ted. SCH, che vale il medesimo, ma il Diez pensa che so tedesco non poteva convertirsi in s semplice: d'altronde ha quanto basta per spiegare la idea secondaria di Preda, di Bottino; sacco prov. sacs; /r. sa e; sp. e pori. saco; (a. a. il sacco, e simili ^ === Dire ad altrui senza rispetto o ritegno quel che un sa, e talora Dire tutto quel ^naie che si pu dire. Tenere ed al proposito giovevole citare V ingl. pi under bottino, che sta^ di fronte olValt. ted. pi under bagaglio. E per non impossibile quanto lo Scheler sostiene, che, cio, sacco nel senso di bottino, tragga da un verbo ^S.ACORE saccheggiare, nella voce sacco = arnese per contenere oggetti che si vogliono trasportare, portar via, si il sacco ==^ Aiutare ad alcuno a rubare, dal fenicio : ebr. SCIAQ o SAQ che vale lo stesso. Francesi. Sacco dicesi panno rozzo e grossolano, del quale pi 3 altrim. Saccheggio: onde le maniere Andare a sacco == Essere saccheggiato ; ecc. fatta per lo Dare a sacco === Concedere che si saccheggi; Mandare o Mettere o Porre a sacco == Saccheggiare. Deriv. Saccia == Sorta di sacco; e la frase Fare saccaia " ==curvarsi, pi da gente armata, enfiarsi a guisa di sacco ; Saccrdo; Saccata; Saccheggiare; comunemente si fanno sacchi: onde poi Veste grossolana di penitenza o di dolore. 2. Depredazione intera d*una citt, dolina terra Saccoccia; Saccomanno; Saccone == pagliericcio ; Insaccare; Minsac-car e. Cfr. Bisaccia. scrimolo subisso pitagorico daddolo svernare martingala trepano donna melagrana pastura ciottare scrofola confezione manere lampada lieve spingare rezzo guttifero mascalzone fotometro gioia costipare scatroscio camerazzo petrosello emolliente topazio daino ferzo fiale attutare patria stoppare rampicare sferzare nassa torpido cornamusa ermetico presunzione ricreare malannaggio affliggere robinia ventolare secrezione pilota accappare filatini uva sbordellare ovile Pagina generata il 17/01/17