DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

merletto
merlino
merlo,merla
merluzzo
mero
merope
mescere

Merluzzo




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















7 pesce assomiglia, tanto che e il MÚnage, seguito dal Diez e dallo alVant. fr. merlenc, mellenc, la cui desinenza -ENC ==== -INC, -ING tradisce una immediata provenienza germanica, se non che manca il corrispondente vocabolo tedesco e solamente vi Ŕ schmerling === med. a. ted. smerling sorta di pesce di acqua dolce, la barbatula cobitis dei Naturalisti]. Lo stesso che BaccalÓ, specie di pesce marino, che salato o prosciugato Scheler, spiega col lai. M└RIS L┘CIUS luccio sp. merluza: voce venuta a noi di mare : ma Ŕ probabile sia alterata da qualche voce nordica, p. es. 1' island. MOLE onde formato su lo sp. morr˛ corpo rotondo e anche labbro grosso, onde morrudo dalle grosse labbra; ed altri il fr. merlus pone in confronto con merlan === bret. merlouan nasello (il gadus merlangus dei Naturalisti), che risponde cai. merlussa; MERLUS merlo, che de sign˛ anche una specie di pesce, molue e il b.lat. moina, moruha, morula] che pur significa baccalÓ, avvicinata indi a L┘CCIO (ani. fr. e prov. L┘s) a cui questo dal provenzale, che il Baudry trae dal &. lai. V armerie, m o fu, tnoru, il /r. morue per merluzzo prov. merlus; /r. merluche; in Catalogna Ŕ conosciuto a dirittura col semplice nome di llus. [Alcuno trae il /r. morue da un 6. lai. mor¨da (come barbue barbio da barbuta) vien trasportato in tutte le parti del mondo; il gadus merl¨cius di Linneo, conosciuto dagli scienziati anche col nome di gadus morhua. puta basilica obolo panchina disseminare profano lemuri zimologia stricnina sigillo onomatopeia occitanico gastrite omelia intasare dringolare iniettare remigare li sopruso avvistato vale borghese tricefalo legislazione racchio passaggio cimbalo dove tela stabulario scalfire scena peverada longanime dispetto brumale stremo stinche oblata ascaride contraccolpo compasso rattrappare ambone mostruoso aspirare viziare sbroccare ustolare colascione sequenza Pagina generata il 22/10/21