DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

matematica, mattematica
matera
materassa, materasso, materazzo
materia
materiale
materialismo
materializzare

Materia




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















5 ed cui si parla o scrive: onde « In mate ria di » === In proposito a, matèria rum. materie; prov. materia, madeira; fr. matière; sp. materia madera; pori. materia, madeira: == lai. MATÈRIA, che cfr. col sscr. MA TRAM misura e materia [che è la cosa misurabile proveniente dalla rad. MA- misurare anch La cognizione di esse e la maniera d prepararle e amministrarle.— Dal Tuttociò che occupa spazio, che ha corp e forma, Ciò di cui è fatto che che sii (opposto a Spirito); fig. Soggetto, specialm medicina, concett di cosa solida, densa, inerte, ec anche preparare con la mano, costruire onde il senso di/ormare (v. Metro e Madre) Altri riconnette questa voce direttamente al lai. MÀTER madre, che fa cape alla stessa radice e spiega: sostanza prime da cui altre son formate. di Per ciò ch riguarda. — « Materia medica » === Le so stanze adoperate in quale noi im maginiamo essere la materia, passò al si gnificato di Sostanza purulenta o escre mentizia [e cfr. coìVingl. m a Iter e celi gali. madrez onde madru putrefare]. Deriv. Materiàccia; Materiale; Materiato; Mo teriffso. supremo scarnescialare pacchiarina scalare loggiato figuro bruzzaglia bracciuolo screditare fondaccio gancio soppiatto smaltire annusare crisantemo brenna battaglia ipodermico avallo segnatura stacciaburatta melazzo inesorabile compieta beneficenza sbottonare zettovario ingolare teglia abrotano camerazzo carcasso gazzino frenitide brandire dettato armeggiare cordiale ricettacolo erma implicare sotadico contrammiraglio verticella rostro potassa aspergere innestare caserma Pagina generata il 15/12/19