.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

naccarato
mutuo
mutulo, mutilo
nacchera, naccaro
nachero-a
nadir
nafta

Nacchera, Naccaro





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pių ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















4 con esse vicendevolmente a tempo, or sopra l'uno, or sopra l'altro di questi strumenti. Presso i Saraceni tromba, e propr. strumento incavato, NUKRAT piccola cavitā suono. Secondo il B-edi le Nacchere erano due strumenti di rame in foggia di due rotonda. (Taluno invece pensa alPe5r. NAHAQ far tumulto, strepito). Antico strumento di musica militare, sorta di timballo, se non per la forma per il NAKARA scavare, incavare, on(Tanche NĀHĖR, NĀKXJR grandi pentole vestite di cuoio, e per di sopra nel largo della bocca coperte di pelle di tamburo, che si suonavano con due bacchette, battendo nācchera [antic. anche nāccaroj 1. ant. /r. nacaire, mod. nacre; sp. nacar, nacara; pori. nacar; barb. lai. nācara; boss. gr. anākara: dal pers. NAKĀRAH == curdo nākera, che trova spiegazione nell'arac. erano stnunenti di guerra, da suo 4 pezzi di legno o di osso fatti in forma di noce o di due nicchi, i cui orli si combaciano insieme, orientale (ardb. NAKĀRA incavare^ una Sorta di conchiglia marina, a due valve, che dalla sua punta manda fuori un fiocco di pelo forte come seta, detto Pelo di nacchera, con cui l'animale vivente si attacca agli scogli, per difendersi dalle ondate del mare: e cfr. con lo sp. n a cara e fr. n acre, ne puō anche in questo significato distaccarsi dalla sovraccennata piccoli quantunque altri pretenda una derivazione germanica, arguendola dallo sved. SNAKA che si suona battendolo rapidamente colle dita. Deriv. NaccHerāio. 2. Dicesi Ģ Nacchera ģ anche origine riarsi a cavallo e chiana avansi Timballi;! oggi si suonano nelle bande musicali e si chiamano Timpani. — Si dice eziandio nel plurale Nacchere ģ o Castagnette a una | specie di Strumento composto di due conchiglia, SCHNECKB chiocciola. respiro vanvera encomio elisse tessera aggavignare maccheronea mimo areopago chiurlare cincischiare proietto ostacolo nevralgia spastoiare carbonio picciolo acrobata usta drago affronto farpala platonico natta liceo seminale arrotolare rimpetto arvali michelaccio addizione necessario attecchire ruzzola chelidonio sale desterita ruta magnetico guidare emanare marmorino dilatare offertorio mezzaiuolo ordire neghittoso barricare asportare temperie cacare soma propoli Pagina generata il 22/09/17