DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

braciuola, bragiuola
bracone
brado
brago, braco
braido
bramare
bramito

Brago, Braco





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 rito, pattume tiene ['a. a. Lit) e l'Heyse, ritenendo come primitivo il iso di catrame, portano I* a. nord ted. AK olio di pesce, di balena, ond^ anche ./r. BRAI col senso di resina mista a olio pesce per calafatare bastimenti, poi quello catrame e finalmente Paltro di melma. Menagio invece, seguito nella, incertezza I ted. BRÉCHAN, mod. BRECHEN - imrf. BRACH - rompere (v. Breccia). — II e propr. rottame, che brago e ani. braco prov. brac; a. sp. •ay; a./r. brai (che oggi ha il senso ecifico di catrame, coro e Va. sp. brea e il rt. breo). Giusta il Vossio dal germaco: fiam. BRAAK === ted. gran romanista F. Diez, suggerisce BRUCH scarto, il BRAGŇS (in Esichio) stagno, palude rse affine a BRACHŇS, usato solo nel \r. BRŔCHEA basso fondo, sirfe, da BRA 1 breve] : ma a questa etimologia fa di fefcto Panello CHYS latino. — Fango, Mota, Mei ma, Poltiglia. Ohe qui stanno come porci in brago. , r\ ..——— •*•-- " - -• •»• ringraziare correntezza sibilare taverna mordicare oblato affliggere divorzio ieromanzia manganese dateria fissile gorgozzule contundente vicario callipedia tamarindo simile cefaglione mannocchia moscatello peptico frullare attenuare podere ottativo piaggia sbalzare gregge bedeguar deiezione impastare giaco presupporre turno peritarsi oliva clandestino sfoglia apprestare avvedersi pallesco subiezione delineare aldio finimento susornione glandula imbozzacchire limo abrogare Pagina generata il 21/11/19