DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

chioca
chioccare, schioccare
chioccia
chiocciare
chiocciola
chioccolare
chiodo

Chiocciare





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















1 sp. cloquear; prov. cloushą; fr. glousser; dial.vallon. cliiocciąre gloukser, borgogn, claucé: dalla stessa radice 4 quando cova, o vuoi covare, o guida i pulcini. — Vale anche Cominciare m^, CLITCK, ant. ted. GLUCCAN, mod. &LUCKEN, c^ancLKLOKKEN, che valgono lo stesso e cfr. pure col celto galles. CLOOIAN, col lai. GLOCIRE e GLOCITĄRE, e col gr. KLŅZEIN (per KLŅOEIN), voci tutte formate per similitudine di suono, alla pari ąeģVang. sass. cluagga, clucga deģVang. sass. CLOOCAN === (zngl. clock, fr. cloche, dial.piem. a sentirsi male, quasi Covare il letto, ovvero Rammaricarsi' con voce chioccia. Deriv. Chioccia; Chioccio (sp. o 1 u e o o) === Banco e propr. Simile corvo (v. Clangore e cfr. Chioccare). Mandar fuori una certa voce rauca e in gola, e dicesi della gallina al suono che inanda la gallina qnando chioccia. e i oc a) campana^ del gr. klązein ===== lai. cląngere mandare un suono acuto, klaggé ==== lat. cląngor grido, rumore acuto, del lai. crociare e croci tare il cantare del induttivo tenuta mozzare rimbarcare scalpello pestifero cacatoa laqueare consonare gubbia mancinata asfissia zombare tundere contumacia canoro emerso rebechino ugioli ardiglione mirto ipostenia minuzzolo risultare ussaro agresto decalogo prelibare negozio comunita sermento micca psicologia ventosa batteria sopraddente contraddire cucciolo trigesimo soldano epicrasi gestione combriccola spigolare alamaro antracite stroppa sonoro Pagina generata il 12/12/19