.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

conia
conifero
coniglio, conigliolo
conio
coniugare
coniuge
connesso

Conio





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















6 percosso ha forza di penetrare e Strumento di me tallo o di legno che è tagliente o quas cònio forma alterata di CÙNEO - lai. cu NEUS - (v. Cuneo). — tagliente da un d fendere, o serve a calzare checchessia. Più particolarmente quel Pezzo d^ac ciaio, nel quale è intagliata la detto anche Punzone o Torsello fig. la Impronta stessa fatta dal conio [ne qual significato taluno male e senza bi sógno pretende derivi dal gr. EIKÒNIOI imagine\. — La detta voce poi dal suo ut ficio di coniar monete e cose solide, è pe: traslato passata a quello trama, fraudò, raggiro. Ma L interpretazione, che sembra la migliore perché attinta alla viva capo e verso Paltro v ingrossando e pigliando forma piramidale onde di coniar cos astratte, come figura ch s'ha da imprimere nelle monete o nell medaglie, fonte del parlar» idee, frasi, parole. « Femina da conio » usò PAlighier (Jw/*. xvill, 66) per Donna da partito, chi venda la sua onestà per danaro : e in que sta locuzione i più ritengono che coni stia poeticamente per moneta, che è il me tallo coniato, altri con più sforzo spiegf conio per toscano, alla quale deve reputarsi averi attinto il sommo poeta fiorentino, è quelli 3 essere trascorso al significato di prezzo in genere, allo stesso vii, 120) e cioè che Conio veramente significhi nolo o prezzo dell'uso di una cosa mobile. Infatti anche oggi nelle campagne dicono « conio » quello che si paga in natura per Vaso di vasi CÒNGIUS, che vale lo stesso, per l'indebolimento del e in J, come in ariento per argento]. Indi « Conio » dév5 vinaria e sta per CÒGNO misura di liquidi [che trae dal data dal Bianchi nelPArchivio Glottologico (voi. lat. modo che Nolo da prezzo di trasporto marittimo è passato a significare ciò die si paga per ceduto uso di mobili (v. Conato e cfr. Conia}. celata veltro bis stenterello obbligazione cibreo opaco passare peri imbroccare sfrontarsi inastare cardamo rigore chimica staffetta manata toroso coetaneo aggrezzare chepi uliginoso martinello lucco sbardellato incupire stroscio pittima particella galvanismo chifel carnificina divinsa ospite capolino abbazia erre predicare libito sirte auspicato erebo belluino lenocinio sterno abbarbicare diradare incignare mortorio Pagina generata il 24/07/17