DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

fermo
...fero
fero
feroce
ferraccia
ferraggine
ferragosto

Feroce





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















2 ha natura di fiera (v. Fièro-d). Il Georges però lo trae da FÈRRE portare [come ve lox da VOLARE volnre, CÈLOS nave veloci da CÈLLERE cioè cìu spingere innanzi} quasi voglia dire che si ! ascia trasportare. indomito ritenendo che feróce === lai. FERÒCEM da congiungersi a FÈRUS selvaggio e FÈRA belva: il signi ficaio cattivo della 3 latini il ma ciò può essere compatibile sempre colla radice, sulla quale riposa la voce FÈRUS, che oltre la nozione di nuocere, uccidere, ha pur quella di precipitare (v. Fiero). sia puramente secondario: e di vero negli autori senso di animoso, prode, parola altiero, arrogante predomina sull'altro di sanguinario', Fiero, Terribile, Animoso nel combattere. Onde il Boccaccio ebbe a dire: u Nelle cose belliche, cosi inarine come di terra, espertissimo e feroce divenne ". (Nov. Al. 10). Selvaggio, Crudele, Inumano, Spieiato. Per es.: u Guarda, mi disse, le feroci Erinni n. (DANTE, Inf. ix. 45). Deriv. Ferocemente; Ferocia^ Ferocità! Infern n'vft.. cicca calata corrotto dimezzare alloro uberta scamuzzolo antinome doga revocare rampollare pirone ramaiolo nonario strimpellare tattile rosellino elitra incrociare modano pescaia nazzareno dabbuda amendue precetto radice cicindello cianfrusaglia pentametro frassugno agrimensura eresiarca guardasigilli erpete affusto verzura persona osculo riversibile indiano decoro regolo risicare pupazzo cemento distributivo catapecchia idrocele estricare sociabile esulcerare madrevite vogare Pagina generata il 21/08/19