.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

bizantino
bizza
bizzarro
bizzeffe
biisaoco-a
bizzuca, bizzuga
blando

Bizzeffe




Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















7 avverbiale io significa Abbondantemente, BPHYO piovo ^pra e mefcaf. sovrabbondo. Miglior cosa ero, seguendo più facile via e sulla tracia della forma. sarda e pistoiese, si è nella di derivarlo dal tema BUZ == BUT ne ha il senso ole FF, onde quello che conseguiva tal razia diceva: Io ho avuto i'a grazia A BIS :FFE, cioè due volle f, che s7 intende grazia itera e In gran )pia. — Fare a bizzeffe di checchesa » === di gonfiare FIAT, che scri-evasi quando la grazia era meno piena. )ipoi per brevità costumarono di dimotrare questa piena. Ed a questo BIS EFFE si è oi corrottamente (da cui Buzzo, 'uiifione, Biseìzfio === rum. bosinflu), onde iiesto avverbio significherebbe a ventre ieno, a sazietà. Il lombardo infatti dice BOSS che a lettera bizzèffe (a) sard. e pistoies. buzzeffe(a). Quando il sommo magistrato romano pienezza di grazia con due inendeva fare a un supplicante la grazia ienza limitazione, faceva il rescritto sotto .1 memoriale, che diceva FIAT, FIAT (sia. io), anziché semplicemente introdotto il Bizefte he in lingua famigliare vale: Abbondansmente, in gran copia. Cosi il Minucci elle note al Malmanfcile, citato nel vocaboirio della Crusca. — Altri attribuiscono i origine di questa parola al connubio i due voci greche esprimenti abbondanza, he sono BYZO riempio ed vale a panciate, il irdo anche A BUDDESCIU da BIJDDÀ vene, e negli scrittori trovasi A BOTTINO che ale a sazietà (Caix). — Modo Prodigalizzare, Profondere. latebra barda svolgere innestare rene minchia rogatoria risucciare rimessiticcio bordella fido frusto tasto tregua trattamento quarzo chiurlo ancudine ventarola libito scimmia socio schivo esigere alleggiare golfo trasversale motteggiare insolvente somaro compiangere assisa do vali sfigurare appo dolco stramazzare bistecca istrione asfodelo caruncola faretra moribondo utopia armistizio czarina catorcio barbino piffero poltricchio inebriare fodero Pagina generata il 25/11/17