.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

desiderio
desidia
designare
desinare
desinente
desio, disio, desire, desiro
desistere

Desinare




Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















11 proposto un verbo * DESINARE ipotetica fr. juner ==je¨ner\ sulle orme del Poti pensano e Va. di pi¨ Ŕ la prima accennata, da DE-JEJUN└RE o meglio DISJEJUN└RE, mediante una forma ridotta di bassa latinitÓ *DIS-JUN└RE, in cui sarebbesi frodata la prima sillaba JE o perchÚ dal popolo creduta forma secondaria del lai. DESINERE ridondante o per caduta del? E protonico, prov'erbio ed Ŕ verosimile che sia variata l'ora rimanendo il nome. Originariamente Fare il primo pasto ýel mattino, ma poi il maggiore dei pasti giornalieri, che per i nostri vecchi, come butterÓ in contado, avveniva all'ora di mezzodý, francese Lever a six, dýner a ftix Souper a six, coucher a dix, Fait vivre 1' homme fois dix Cosi la pensano il Paris, il Oanello, l'Ascoli e il Kˇrting; ed anzi il Canello a questo proposito ricorda che il desinare si fa tuttora in alcuni paesi del trevigiano fra le otto e le nove del mattino, onde J'JUN└RE e poi JUN└RE (a cui ben si attaglia Vani. it. g lunare per digiunare desinare prov.Óisna.T, dinar; a./r. digner, disner, [pres. indie. desjun ecc.J, mod. dýner; ant. cai. dinar. Il Salviati ne derivi dal lat. CGEN└RE o cenare, che ebbe il senso di pranzare, antefissa la partic. DE o DIS (v. Cena e cfr. Pusigno). Per˛ la etimologia che foneticamente soddisfa riferisce l'origine al lai. Ora da DIS-JUN└RE potŔ regolarmente venire Vii. desinare e il il pi¨ antico DIGNER col presente indie. DEJUN col senso primitivo di fare il primo pasto, al quale appella cessare, perchÚ, massime i lavoratori e gli artigiani, mangiano appunto quando cessano dai lavori, ossia nel tempo del riposo; il Ronsch propone *DE-ESCIN└RE forma allargata di DE-ESCARE da ╔SCA cibo, il Suchier *DISCIN└RE da D╠SCUS tavola, e si Ŕ ricorso perfino al gr. DEIPNE╠N - fut. DEIPN╚SĎ - prender cibo, pranzare. Altri poi il vecchio DE-JBJUN└RE sdigiunarsi d'onde pure il fr. dÚjeuner/ar colazione: ma si son fr. iisner col riflessi^. se disner [la parola sdigiunarsi]^ e (Diez, Storm, Scheler) fatte anche altre ipotesi, alcune delle quali assai strane. Si Ŕ infatti l'ora del moderno dejeuner. Deriv. Desinata == ant. De'sinea [== a. a.fr. d i sa Ŕ e, mod. di ne e, da un lat. DISJBJCN└TA]; DeHnarÓccio-Útto-ino-iSccio. sbaffiare affliggere daltonismo sbilercio indigete laburno idiotismo allappare pattume attagliare rimprosciuttire sferisterio suolo imperversare accordare secernere spastoiare pula sfronzare quinale ipocausto corsia mansuefare stoppare succinto stallia ippagro tega sbocciare frignare contraccolpo secesso eliotropio incappare randione cuccare contravvenire amaraco delfino suocera udire risplendere legittimo eristico volare avulso sprolungare scialare urna cordonata oleoso Pagina generata il 23/07/17