DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

doge
doglia
dogma
dolce
dolco
dolere
dolico-cefalo

Dolce




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 gr. affine al lai. GLU-TIRE inghiottire (v. Ghiotto). Soave e Molle, Soave a} tatto; di tempera, Arrendevole; di salita, scala, Non erta, Che si pu˛ salire agiatamente; dell'indole di persona, Benigno, centrar, di Severo, Austero. Deriv. grato al gusto, come lo zucchero e il miele; contrario di Amaro e anche di Aspro e Salato. Fig. Senza asperitÓ, dˇlce prov. dolz, dos; fr. doux; Piacevole, Dilettoso, Caro, Prediletto; Tranquillo; Di benigna natura; e quindi, parlando di aria o clima, Temperato; di legno, di terra, di metallo e simili, a lavorarsi; di lana, seta. Liscia, Trattabile, Agevole glu-kys (Curtius), onde gle¨kos mosto, dalla radice del sscr. GUL-YAM dolcezza, GUL-A melassa, che il Benfey invece ritiene cai. dola; sp. dulce; pori. duce: dal lai. D┘LCi8 detto [per dissimilazione di Gr in D] da G┘LCIS, che cfr. col DolcÚzza; Dolciastro; Dolcificare; Dolcigno; Dolciore; Dolciume; Dˇlco; Dolcinea; Dolczre (antic.), onde i comp. Addolcire, Indolcire; SdolcinÓre. inquartare tasca pane inguinaia retto monticello regolizia sbolzonare deliquescente one incominciare pasto trilingue testimone convelle durlindana perineo cuccagna incrocicchiare attimo manganella torbido bordoni tramenare riccio lucertola ribaltare perla cefalico quintetto svitare campale cliente corruttela scabro album ampio esule profilassi calamandria salva piattaforma cacofonia sonnacchioso araldo vermena insetticida dore Pagina generata il 16/09/19