DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

fallace
fallare
fallibile
fallire
fallo
fallo
falo

Fallire





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















0 fallire prov. falhir, failhir, faillii| falir; o./r. faillir; a. sp. e a.port. fai 4 dh varati), ond'anche Va.a.ted. twal-m calappio (v. Frode). — Mancare, Venir meno; metaf. Errare, Ingannarsi; e in senso attivo Indurre in inganno. — Ed anche, dal lat. FÀLLERE (condotto sotto la 4.8 coniugazione) propr. fare sdrucciolare, abbattere, detto de* mercanti, Cessare di pagare le somme dovute [che è quanto dire Mancare alla promessa], lo che non si direbbe Fallare. —•- « Fallir lir, falir [mod. fallecer, falecerj: la via » === Smarrirla. Deriv. Falla; Fallibile; e fig. ingannare, indurre fallan (mod. fallen) cadere (v. Fellone) e il gr. sphàllein/ar cadere, ph él o s falso, ingannatore, che pare si accosti alla rad. SPHAL vacillare (sscr. sphalàti),e per altri alla rad. DHVAR [==== DHVAL, DFAL, FALJ offendere, nuocere (sscr. in errore, sbagliare (ted. fehien), a cui sembra far riscontro Va.a.ted. Fallimento; Fallo [ted. F e h 1 e r]. Cfr. Falla e Falso. partecipe retro amanuense rullo filaticcio entusiasmo serraschiere elioscopio interloquire pendone palla inchiostro volare imperativo assito scangeo protagonista fisiocritico sparaciato traversone invitto turoniano attrezzo giannizzero lussuriare berlicche apatia nocchiere spotestare glossa suffragio muto quattrino cubiculario bavella conca briccone messaggiero autottono monferina palmento sposo calcitrare vermicolare ozena fagiano inopia volatica grata sopraccollo garamone falegname Pagina generata il 14/10/19