.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

felicitare
felino
felleo
fello, fellone
felpa
feltrare
feltro

Fello, Fellone





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















7 ribette al suo signore, con altri significati affini concernenti malvagità, perfidia, che fa presumere un sost. * PILLO col il Diez per I* o. a.ted. venir meno, errare, e a cui sta presso il transitiv. FELLJAN, FELLJEN parallelo alPa.a,fed. sass. FELL (=== oland. fel, ingl. fé 11) barbaro, feroce; PHeyse, contro il parere del Thurneysen, sta per il celtic. FEAL inganno, tradimento, che dev1 essere voce imprestata; e originario di crudele, feroce, spieiato FILLÒN contumace, fallian, fellan, mod. fa 11 en, ani. scandin. fella, sved. fa 11 a, ingl. to feliyar cadere, abbattere e tig. ingannare (cfr. ang. sass. fé ali a laccio, significato e per deduzione ribaldo: però tutte queste etimologie non rendono ragione abbastanza del senso di traditore; altri senza uscire dal dominio latino pensa a FEL fiele. Meglio però, sia per la forma, sia pel significato, sulle orme del Ducange, dalRon^. sass. FJELEN, FELEN [che può far supporre una forma nominale FELLO, acc. FELLUN, FELLON] parallelo aWang, sass. feallan, a.a.ted. fallan, mod. falle n cadere, fèllo o fellóne prov. feis, felli, feIhon, felon, fellon, falun; /r. félon; a. sp. fellon: voce a noi venuta di Provenza, dove valeva e rispondente al b. lai. PELO - acc. FJSLÒNEM - che trovasi in nn capitolare di Carlo il Calvo. Varie sono le etimologie che si propongono di questa voce: il Grandgagnage P Hickes e lo Schilter pongono Vang. flagellare, scorticare, inganno), d'onde sgorga agevolmente il senso 1 Ora la voce « Fellone » applicasi di uccidere e l'altro metafòrico di tradire. mancare alla fede (cfr. Fallire). più lar § simonie ad esprimere ogni Gran ribaldo, rande scellerato, Empio, Malvagio. Deriv. Fellonia; Fellonésco; Infellonire eoe. scocciare sollecito incomodo natio settore spiluccarsi circoncidere sesamo mazzo secondare detenere giovenco paraggio arto fiorancino iscofonia dicioccare stroncare esito sbardellare lotofagi tribu marrobbio squartare parare Pagina generata il 26/09/17