DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

naufragio
naulo, navolo
naumachia
nausea, nausa
nautico
nautica
nautilo, nautilio

Nausea, Nausa




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















5 di cosa, che vivamente disgusti o impaurisca, da Kibreszo, che Ŕ quel moto si che un cibo pu˛ far ribrezzo, non perchÚ schifoso o nauseante, ma perchÚ agrissimo, Binarissimo, nÓusea^ ani. nÓusa prov. nausa; fr. noise; cai. nosa: == lat. N└USEA, N└USIA dal gr. NAYS╠A, NAYT╠A mal di mare [onde il verbo NAUSEARE avere il mal di mare] e questo da NAYS nave (v. q. voce). Turbamento del cervello prodotto dai movimenti della nave, il quale per innervazione reagisce snilo stomaco e desta il vomito; Sensazione o per timore di veleno o d'altro male; da Ripugnanza^ che Ŕ naturale avversione a cibo o ad altra cosa, senza che se ne abbia schifo a vedere o nausea dipoi; mentre la Nausea nel suo generale significato Ŕ male prodotto da cibo disgustosa simile a quella cagionata assaggiato]. Deriv. Nauseabondo; Nauseante; Nausear╗; Nau'setfao-issiino. dal mal di mare. [Differente da Schifo, che Ŕ il primo sentimento che fa la cosa dispiacevole al solo vederla, allo stomaco, dopo averlo di nervi, che si desta all'aspetto o anche al pensiero slippare miscela friggibuco mirabolano concime senato tralasciare commilitone sgobbare bisesto guastada raponzolo soccio plateale orrendo scuderia battello pressa vista gracilento masurca matta ingranaggio grancitello rogna soppalco fascia cadavere millecuplo caratterista filigrana mariuolo voto intra trippa novembre clipeo limitrofo avviticchiare gile ciompo muffo diabete balzello vinaccia scianto parletico esporre balogio diminutivo concentrare nasello Pagina generata il 15/12/19