.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

nimico
nimista
nimo
ninfa
ninfea
ninfeo
ninfolo

Ninfa





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















10 Redi, per Crisalide (stato di apparente letargo e trasformazione degli insetti): e in questo significato sposo, e in questo senso confronta col lai. n¨pta, che Ŕ connesso a n¨b-ere coprirsi, velarsi, e metonimie, maritarsi (cfr. Innutta e Nozze). [Per debito di compitezza vuoisi registrare anche il tentativo si designano quelle Alette carnose di stia in relazione con Nube =====gr. N╚PHOS [sscr. nÓbhas nube, nepÓ acqua, zend. napta umido], supposto che le nubi e le acque abbiano suggerito la prima idea di queste divinitÓ acquatiche e campestri (v. Nube, e cfr. Naiade). I Naturalisti lo usano, di casa]. In antico Greci e Latini usarono questa voce nel significato di Sposa o donna certe DivinitÓ naturali d'ordine inferiore, le quali, secondochŔ supponevasi avessero la loro sede nelle acque, letterale Ói coprire, in quanto la criÓalide Ŕ quasi sempre ravvolta in un bozzolo. Finalmente nel figura semilunare formanti di riportare la voce al copt. NEBT-PA recentemente maritata, e dettero inoltre lo stesso nome a di sposalizio (gr. nympheyma), e quando la idea di umiditÓ ingenita nel la voce Ninfa non ninfa ===' lai. NYMPHA dal gr. NYMPHA poet. per NYMPH╚^ volg. ellen. mod. NYPHE sposa e propr. velata, perchÚ cosi suolevasi portare dalla casa de'suoi parenti a quella dello signora, padrona numero plurale significato Ŕ verosimile che la voce Ninfa o sui monti, o nelle grotte, o nelle selve, o negli alberi, prendevano nomi diversi (cfr. Amadriadi Driadi, Naiadi, Nereidi, Orciai). Per˛ in questo affinitÓ col sopraddetto nube rŔ nel senso le piccole labbra della vulva, situate nella parte inferiore della Clitoride: e in questo significato, dato che non abbia sempre relazione colla idea primigenia di talamo (gr. nympheýon), di connubio, ad imitazione del ha manifesta basti, potrebbe credersi alterato dal lai. LYMPHA acqua, affine al gr. lŔmphos mucco, muccoso, scorrevole, perchÚ le suddette parti sono sempre umettate di mucositÓ, o perchÚ si credevano de 1 a dirigere l'orina nel momento della sua uscita (v. Linfa). L'e6r. nuf stillare^ gocciare, sebbene serva bene al significato, non ha l'appoggio storico stiliate della parola. Deriv. Ninfea; NinfŔo; Ninfo-mwnfa; Para-' ninfo* iibrettine passibile recriminare morella sciabica capriolo fratricida apostrofo vincolo noto gettata congiunzione murice disapprovare mascherone marmoreo familiare decantare tribbiare fisso raschio bacalare bubbola isonne fiera scropolo nervo cioccolata discorso barrire convento nonostante delitto obiettivo periscopico botolare asperrimo ferrata perpero cocomero staccino architrave marzuolo addire stormire rettificare bandone facente ramaglia preposizione mammella zeta turpe Pagina generata il 16/12/17