.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

precingersi
precipitare
precipite
precipizio
precipuo
preciso
preclaro

Precipizio




Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















7 lo destinarono, con Abisso a significare l'Inferno. Voragine esprime una immensa profondità, che assorbe i corpi, in essa cadenti. Vortice, anziché serpentino delle acque, specialmente di un fiume, e rigira per trovar direbbe Dirupo], a capofitto (v. Precipite) e suffisso -ITIUM proprio o una strada di bordi sdrucciolevoli si da assorbite da qualche voragine. Gorgo è il luogo dove l'acqua corrente trattenuta in parte da checchessia gira precipizio === lai. gli scrittori cristiani PRJECIPITIUM da PR^CEPS che cade quale gettavano i condannati a morte, e il luogo, segna il moto rapido, tortuoso e di astratti nominali. Spazio profondo a margini dirapati, dal quale si può facilmente precipitare; fig. Caduta grandissima; Rovina, Perdizione di onore, di robe, di persone e simili. [Precipizio differisce da Abisso, Baratro, Dirupo, Voragine, Vortice, Gorgo: perocché il primo significa letteralmente Caduta dal? alto al basso col capo in avanti; e quando è preso sotto la nozione locale si presenta come una Costa di erto e lubrico pendio [che se fosse fra rupi si esporre al pericolo di cadervi a capoverso; mentre Abisso è profondità specialmente d'acqua, di cui non si scorge, ne si calcola il fine, e non da la nozione di caduta, che costantemente ritrovasi in Precipizio. Baratro e luogo profondo, che non da speranza al caduto, si che i Greci l'applicarono a una voragine dell'Attica, dentro la esito]. sopracciglio limite divinizzare commisto tacere pseudo vallo ultento barellone imbeccherare conflitto contrattempo tolo catafascio corampopulo dileggiare inferno sagrestia bodoniano logografia schivo sociabile calcinaccio impedicare magistrato statore raccomodare mozzarabico arguire liturgia capestro fiaccona decampare fetente moglie ius caprile remunerare rabido illuvione armento numero attorno cid stanca braido coccarda imbrigliare allampare sustrato ingarbugliare Pagina generata il 22/10/18