DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

pusigno
pusillanime
pusillo
pustuia, pustula
puta
putativo
putiferio

Pustuia, Pustula




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 p¨stuia e p¨stula rum. puatÚ; vesswa, physkÚ ves" swa, p hy s kˇn colui che ha il ventre grosso, ialla radice del sscr. pupphu-sas polmone, pupphu-lam ventositÓ, ond* stesso modo che il ted. BlasÚ vessica tiene a blasen soffiare (cfr. Bua, Bubbone, Buffo). Il Curtius e lo Schenkel credono si debba partire da una rad. SPU- soffiare, Ai cui la s sarebbe stata sostituita da una aspirazione, ed alla quale par si colleghi anche la voce Spirare (cfr. Fisima e Spirare). Questa etimologia sembra anche il Ut. pasti soffiare, tirar vento: allo a PUS (== gr. pyos) marsia: e per doppio significato di soffio e vescica emergente dal fatto confronto (v. Putire). Bolla o Enfiatura preferibile all'altra data dal Corssen, che annette PUSTULA veritÓ Ŕ degno di nota il prov. pustula, pastella; fr. pustule; cai. sp. e pori. pustula: === lai, PUSTULA e P┘SULA, affine al gr. physÓˇ \io\ soffio, gonfio, onde physa soffio e vessica, physalis == Ut puslŔ bolla, pustola, physŔma soffio, bolla, sulla pelle; Piccolo tumore cutaneo, che suppura in cima. boccaporta disistimare patassio culto cetriuolo marmare giuntare madama starna litocromografia abborracciare lucifero monitore invescare magro frase trimurti profettizio tralignare petaso sgolarsi preservare forosetto strisciare india murare escara treggea soglia strenna gas crocifero piccaro stracotto cuccare anemoscopio fas rango molle quadrivio mezzina marasca discredito frullana archipendolo discente rimulinare flettere antropologo asteroide torno prospetto squattrinare Pagina generata il 25/01/20