DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

dodo
doga
dogaia
dogana
doge
doglia
dogma

Dogana




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















5 riscuotono le gabelle [cfr. Divano). Ś Edifizio dove si trasportano l'articolo arabo, persuade a ritenerlo alterato dall'arac. D╠V└N e con l'articolo a quello della voce Dogana, che propriam. ADD╠V└N, parola di provenienza persiana (Devio) avente pi¨ significati, e che nella lingua nostra ha pur dato origine le mercanzie prima d'introdurle in cittÓ, per mostrarle registro, libro dei conti [e anche di poesie], ruolo di soldati e di stipendiati, il luogo dove stanno gý1 impiegati che tengono i registri e I7 ufficio d'amministrazione delle finanze: che Ŕ appunto un significato analogo dogana prov. doana; fr. donane; sp. e pori. ad nana. Secondo il Menage dal gr. DORANE ricevitoria, che tiene alla radice del vb. {ionie.) D╚KO-MAI prendo: propr. luogo dove si riscuotono le gabelle (v. Dito}'. ma veramente alla parola Divano. Infatti D╠VAN vale, come insegna l'Engelmann, anzitutto la forma spagnola, dove la vocale iniziale rappresenta Ŕ il luogo dove si agl'impiegati delle finanze e gabellarle. Deriv. Doganale; DoganiŔre; Sdoganare. sottosuolo g vacillare moscardino algia gorzarino appadronarsi sbolgettare schiantare slitta goccia ranuncolo sdrucciolare solere erogare astrologo assegnare sbroccare tafanare gavotta spento quadrare abborrare lanternone marabuto disio moschettare nundinale grosso vestibolo pescaia aurora versato facsimile tessile dialogo pala troppo traccheggiare assorgere onere viragine viegio vulva respiciente morgiano zazzera bastione caporione bianco pupazzo Pagina generata il 06/04/20