DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

fucina
fuco
fucsia
fuga
fugare
fuggire
fui

Fuga





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















1 fuggire (v. q. voce). L'atto di fuggire; ed f¨^a prov. fug[u|a;/r. faglie [e fu ite]; 'at. sp. e por^. fuga: === lai. FUGA [gr, PHY^╚J da F┘G-ERE anche Direziono 4 ź Fuga╗ Ŕ anche termine di musica, ed Ŕ un Genere di composizione, in cui la frase si ripiglia pi¨ volte e s1 intreccia. I Tedeschi in questo senso speciale dicono Fu gŔ, che offrono col loro intimo avvicendarsi la sensazione di corrersi dietro in giro. pi¨ complicato. Tuttavia o Parte, donde una cosa fugge e passa i via ; II succedersi non interrotto di atti o I di cose consimili. vogliono derivi da FUGEN aggiustare, adattare^ osservando, come esso sia una adattazione di parti secondo il contrappunto a favore della origine italiana occorre dire, che i motivi fra loro somiglianti ź Fuga di stanze ╗ vale Serie o quantitÓ di stanze, che sieno fra loro sulla medesima dirittura e con usci di comunicazione, che si succedono sulla stessa linea. Deriv. Fugace [rum. f a g a e i n, 8p. e pori. f ng a z] onde FugacitÓ; Fugare; F5ga (== fo u g u e). famulato soccorrere becca stero preservare bernecche pitocco lupino foro amministrare aspergere brulotto spodestare asfalto proto messaggio sverzino avvinghiare svagare brancolare retroagire iibrettine eguagliare millesimo peridromo piare origano enometro quintetto masso grossiere defecare sbieco corrompere sopore fraudolento sisifo tesmoteta diiunga radiare allusione applicare slandra salavo minuetto agostaro commettitura avvinare prelato centro prostata scionnare gaglioffo Pagina generata il 19/02/20