DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

appunto
appurare
appuzzare
aprico
aprile
aprire
aquario

Aprico





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















1 APERicus), perché detto di luogo aperto, -esposto, cioè, ai raggi del sole, a solatio, e quindi vago e aprico lai. APRICUS, che, seguendo di buon grado gii antichi etimologisti, pare congiunto al verbo APERFRE aprire (onde un supposto dilettoso. 2 colli voce latina) — Secondo il senso più. co munemente accettato dicesi A negativo e PHRIKE orrore^ per che contrario ali' orrido, cioè piacevole ameno (Osservasi c'he in Vallone A L'ABR vale esposto, e che le lingue germanich hanno ABER esposto al sole, a. a. ted. APOI sereno, che sembrano (cfr. lat. APRICÀRI prendere il sole). Altr dal gr.. aver parentela di luogo Ame no, difeso dai venti e dal freddo. lancinante arcobaleno saltellone equitazione sicofante preposto fragmento ritrangolo fastello reattivo anca assenso antartico mingherlino alfabeto efflusso mediatore spacciare pieve effetto profondo abovo connotato parallelo fodera rubrica picca fiosso vo nervo commosso cisterciense debile diana scozzone durlindana dispepsia corio ammammolarsi tramoggia mascagno rena trasumanare risorgere crespo taffetta ugnolo trebbio Pagina generata il 15/10/19