DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

cucuzza
cuffia, scuffia
cufico
cugino, cugina
cui
culaia
culatta

Cugino, Cugina




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















6 oppone. Figliuolo del fratello o della sorella del padre o della madre. « Cugino » č titolo d^onore che i monarchi danno a quei personaggi, cii^ino-a 1. dial. nap, cussuprino , ladin. cusrin, cusdrin; sp. sobrino-a; e indi CUGINO. •==. Figlio molesto: ma in questo senso trae dal lat. CŮLEX - genit. CTJLICIS - culice, zanzara, che potč dare il dimin. CULICĚNIJS, CUL'CĚNUS di cugino. 2. Chiamasi di tal modo in alcuni paesi Una piccola zanzara, il cui pinzo č assai sicché in origine dovč significare il figlio di sorella (v. Consobrino). Altri deriva dal lai. GONaČNEUS (mediante le forme *CONGČNITJS, * CONGlČNUS), pori. sobrinho-a; prov. cosin; a.fr. cozin, mod. cousin; cai. cosi: ŕallat. CONSOBRINITS-A (mediante la forma contratta COSRINUS) comp. di COM == CUM insieme e SOBRĚNUS per SORORINTTS dimin. di soRŇRIUS (simile a FRATČRNUS) che vengono per dignitŕ considerati come consanguinei: tali nel regno d5 Italia i decorati del gran cordone della SS. Annunziata. Deriv. Biscugino che varrebbero consanguineo^ generato da SŇROR sorella (cfr. Ut. seserynas cugino^ insieme, ma la R inserta in alcune forme romanze si studente scagionare rubinetto ciclope disposizione mistral basoffia demone tronfiare coteghino realgar malachita persona cantaro avvertire dulcamara aspirare repertorio rostrato galleria gazzetta calcareo presuola rinorragia pantografo lauto nomade donzello prolessi micado stonare tontina carato diva interfogliare bimetallismo cicoria ovunque coguaro lacero professo torciare bozza panico clivo madia salame stazzare interzare giuggiola geogonia scorbio bozza Pagina generata il 14/12/19