DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

muriccia
murice
muriella, morella
muro
murrino
musa
musaceo

Muro




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 (v. Monire). Il Bumouf invece ravvicina al sscr. M┘KA chiusura murami circondo, avvolgo (Dici. e munire trincerare, fortificare: propr. costrzisione per difendere class. sscr. frane.) ed altri alla rad. MU- legare, chiudere (v. Muto). I Romani colla voce M ¨ r u s intendevano soltanto di muro prov. murs; fr. mur; sp. e por, muro; (ted. Mauer, ani. mura): === lai. M┘KUS e pi¨ ant. MOIRUS, MOERUS, che ha la muraglia costruita per fortificazione la stessa radice di moe-nia mura di una cittÓ, in contrapposto a p a ries parete, muro di una casa o di qualunque altro edificio. Oggi Ŕ voce generica, che si applica alle varie parti o ai lati di una fabbrica composta sassi o mattoni connessi con calcina. Deriv. Murale; Murare; MurÓrio; Murasse (a Venezia); Muricciuolo; Muricello. Comp. Antemurale; Contromuro; e cfr. Pomerio. realgar foglia topo crespo galoscia sterco rimettere sunto anelito raperino raccontare curiato idalgo strinto bistondo ammollare collodio antenitorio procaccino timore rabino pacchio antico zigzag colosseo brusco idroscopio corame disarmare capriola amomo vestale piova rivelare biglione martello corda accontare retratto dissecare pruno menzione zibetto coffa occhiale sporgere gno manto sghengo emendare Pagina generata il 15/09/19