DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

pure
purgare
purificare
purificazione
purim
puritano
puro

Purificazione




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 « Andare o Entrare in santo », cioè nel santuario, simbolo della penitenza, Ebrei stessi vi era inoltre una purificazione propria delle donne che avessero partorito, le quali perciò erano ritenute impure e dovevano per purgarsi ed essere ribenedette recarsi al tempio ed offrire in olocausto un agnello ed il pulcino d'un piccione o di una tortorella, ovvero due tortorelle. Presso i cattolici le femmine ad imitazione delle giudee vanno dopo il puerperio alla chiesa ad offrire un piccolo dono di cera e a ricevere purificazióne == lai. PURIFICATIÒNEM (acc.) da PURIFICARE render puro. L'atto del purificare, non è prescritta che rende monda Panima dal peccato. Presso gli ossia di lavare, per togliere ogni specie di sozzura. Presso gli Ebrei: comune, altrimenti detta Abluzione, quale la benedizione del sacerdote : ma tal cerimonia che dicesi Pratica religiosa molto da alcuna legge ecclesiastica. bailo appallare sesta dio camiciata velia ombrella imprecare licenziato ostruzione sgagliardire ventaglia ginecologia corretto concesso dicitura che abballinare forare oltraggio iuoia pseudonimo capaccio scardare clavario gravedine dimoiare sbarcare luna braccio detrimento tricefalo papavero corsesca incubazione palto eliminare chiunque magliuolo cavallerizza foriere magogano martinello crisantemo abbiosciare trascrivere capitolazione ramolaccio afrore morione nevralgia Pagina generata il 17/06/19