.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

ordinare
ordinario
ordinazione
ordine
ordire
ore
oreade

Ordine





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















8 o anche diversa, pur tuttavia il •imo si usa propriamente per disposione di di radice: sicché Or fi i ne arebbe maniera di andare, di procedere e imili. Disposizione di ciascuna cosa a suo dogo, Serie e » è anche la Disposizione delle 3se nel mondo fatta dalla natura o dalla ^gge ; quindi Regola, Norma, Comando he dispone checchessia. Disposizione di cose o 'idee, secondo rne; cai. orde; Bp. orden; pori. orlem: == lat. ÒRDO - acc. ÒRDINEM - che 1 Oorssen, seguito dal Georges, ritiene lomposto della rad. AH', OR-, che ritrovasi n òr-ior nasco, ordior comincio) nel la D non è semplice .llungamento « Ordine concetto ; Grado o Classe i cittadini, secondo la capacità o condiione loro ; Disposizione di milizie ,* e quindi 'ila, Schiera, Corpo cose di specie aguale del giorno » Serie di cose da •aitarsi in un^assemblea in un dato giorno, di cose che devono fare i soldati. « Ordine architettonico » Particolare di)osizione delle parti e degli ornamenti alPedifizio secondo certe date regole. [Ordine differisce da Serie e da Fila, perle sebbene nel sscr. rnómi " er a r-nómi mi metto in movimento, suscito v. Oriente e cfr. Arare), e -DO desinenza che rovasi in dulcè-do dolcezza, cupi-do cupidità ecc. seppure un tutti contengano la nozione '. regolare disposizione di gr. »r"nymi faccio andare, di persone organizate in vari gradi e dignità. Ordine sacro » Grado nel sacerdozio ; Ordine cavalieresco » Istituzione di caalieri ed anche le Insegne di esso ; « Orine monastico » Congregazione di reliiosi. Ordine órdine prov, ordes; fr. ordre, ant.i ciascuna cosa al luogo che le 4 l'altro è di buona fed gratuito, per benevolenza od da eseguirsi differisce da Commn aione e da Mandato, perché al primo no può mancare la esecuzione, essendovi a cuno obbligato a fare, mentre riguardo i secondi è in arbitrio lo assumerli, e soli mente assunti è obbligo eseguirli; e spetta, la seconda è ordinata e contini; progressione amicizù — Ordine finalmente differisce da Comand e da Precetto, perché il primo è per lo pii in scritto e ad esso deve obbedirsi, il se condo è a voce e non sempre viene d) chi ha diritto di darlo, il terzo più eh Ingiungere insegna e regola la coscienza^ Deriv. Ordinàrio; 0w ardine; Disordine, Cfr. Ordire! Ornare (?Y o successione di cose, la ters è disposizione e successione di cose in 1 nea retta. — Ordine poi nel senso d'incon benza p( Runa viene sempre dal superiore, e di r( gola è mercenaria, Ordinale, Ordinare,' coccige precetto omologare clavario rimpinzare crogiuolo valere scoffina storiare anguinaia pistoletta flemma stearico mordere gesta paralisi galvanismo escludere caso colubro stambugio intronato sfrattare pesco sciorinare ammutolire attanagliare buccellato dividere traino appo lancio gremignola frotta cheirotteri lessare fitta moroso accellana ribadire straforare cecero trascicare pervio pelliccia suffragare fornicare centripeto nenne circonfuso requisito Pagina generata il 26/09/17