DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

odeo, odeone
odiare
odierno
odio
odissea
odometro
odontalgia

Odio




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















9 Odiatffre-tTtce; Odidso [== lat. o di ˛sus] onde Odiosamente, (== ang-soss. hatian, ingl. hate, ani. sud. ted. hotian, mod. ted. hassen per hat-sen) odiare, onde il /r. ha'ir e pi¨ antio. hadir; ma la caduta del suono e innanzi a ribattere): quindi Odio sarebbe repulsione (cfr. Ostico), Ś D Pott invece, osserva il Corssen, Ŕ fenomeno fonetico applicato bene spesso alle cure e ai dispiaceri: GUrce edaces (v. Edace, e cfr. Tedio). [IIgr. la vocale, ˇurtius riporta ritenendola voce di origine europea) tiene a stabilire un rapporto tra OD-IUM e il gol, HAT-AN alla radice indo-europea VADH === UAD, OD spingere, che Ŕ nel sscr. a-vadhýt (aorist.) colpire, ferire, apa-vadh-ýt allontanare, che cfr. colla rad. zenda VAD" battere (vad-hay respingere, a. soand. at-all crudele. Altra ipotesi non inverosimile sarebbe quella di riportare il lai ODIUM alla rad. AD- rodere, ond^anche il gr. odoys dente, odyne dolore, e il lai. Ŕ do mangio, che darebbe il senso di rodimento interno, per lo stesso ordine d'idee, per le quali l'attributo RDAX edace fu dai Latini ˛dio prov. odis; sp. e pori. odio: === to. ĎD-IHM da ĎDI - pari. pass. ˛sus odiare, che vuoisi congenere al gr. oth-Ŕˇ spingo, urto, irrompo, oth-izˇpremo, vcź80, wafˇrafto, che il ODYSSOMAI mi accendo, mi adiro, formato di o prostetico e rad. sscr. DVISH odiare, onde fors' anche il lai. i n v i s u s odioso, non ha che fare con la voce latina], Ira condensata e invecchiata nell'animo di alcuno, che non sazia mai, ne si acquieta, se non col assai raro, e d'altronde disfacimento del nemico. Deriv. Odiare onde OdiÓbile [== Odfbile; Odievole}\ voce gotica sta in relazione con altre voci, che discordano con la voce latina. Il Fick e il Vanicek in un simile ordine d'idee citano Varmen. at-el odiare e Vang'sass. at-ol == OdiositÓ; Uf/gia. cachinno dovizia sorgiva falla fianco guisa buffetto erario spuntone emporetico risedere selce fortuito limite lettera compungere bezza pavimento geometria rotella guaio tuo sancire calamaio attristare bisestile mingherlino conciare melantio languire filetto soprassedere cricchiare croce anatema zimino gradevole tacco incogliere svecchiare specchietto pieta garza pinca scommettere stomatico ermete trichina valigia compiacere Pagina generata il 20/06/19