DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

ardere
ardesia
ardiglione
ardire
ardito
ardisia
arduo

Ardire





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















3 dal lai. ARDÈSOERE concepire ardore, divenire ardente e per il Menagio ardire dal lai. AUDÈRE osare, onde sarebbesi fatto audire., aldire, ardire. Secondo i moderni dall'a. a. ted. HARTJAN indurire^ render forte è questo da HARTI duro, fermo, rigoglioso: con che viene a coordinarsi anche con la voce Ardito, e in questo caso « Ardisco » deve essersi formato sullo prov. ardir ; fr. enh adir (A asp.) rendere ardito.— Questo verbo forma molte delle sue voci àolVant. ARDISCERE e proviene per alcuni glottologi però trae dal longob. ARDIRE o ADARDIRE venire a tenzone o meglio stampo di ardèscere, 1 ossia sol per distinguerlo dal presente indicativo di àrdere (^..Ardito). — Arrischiarsi a qualche cosa, animarsi si da tentarla a ogni costo. Deriv. Ardiménto d'onde Ardimentóso. pagnotta scola stizo obliterare usta gavardina ribes pubere allottare rotta discolpare abbondare calcareo ammoniaco sopperire cannella ermeneutica retrospettivo spalla scatola circonvicino maiale dispaiare maio peplo mercanzia bozzolaio farmaceutico contro formalita re uscio romaico origano consunzione roscido ritoccare determinare letto svezzare nante bimbo scarabattola essenza tachigrafia ponente maggio ente truciare trottola gamella amoscino piuma trinundino Pagina generata il 22/11/19