DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

carlino
carlona
carmagnola
carme
carmelitano
carminare
carminativo

Carme




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 magica, forse al sscr. ^└S-MAN canto, ^AST└ lodato, in versi. Nel qual concetto ne conferma il pensare che anche Vate ha il doppio che vale allegrezza^ umor guerriero, i quali sogliono essere sovrani ispiratori del verso, non merita segnatamente lirico, ed al carme dal la-t. C└RMEN e pi¨ anticamente C└SMEN da connettersi QA^SA preghiera, inno, ^AN'SIN che celebra, dalla rad, KAS o GAS celebrare, render noto, ond'anche il got. HAZ-JAN e Va.a.ted. HAR╚N per HASEN gloriare, lodare (cfr. Censore) non che Vani. lai. CAM╚NA per CASM╔NA la dea del canto e CARM╚NTA per GASM╚NTA la dea de1 vaticini. Il gr. CHARME da talalfri proposto, plu-r. anche Versr: ma Ŕ voce propria del linguaggio poetico. Il lat. CARMEN per˛ oltre questo significato ha pur quello dý Predizione, Vaticinio, Formula credito.Ś- Canzone, componi mento poetico, per l'antica abitudine degli oracoli, delle sibille e degl'indovini di esprimersi senso di indovino e di poeta. arem risdallero compiere crestomazia frufru morbifero proibire dritto lancinante peritoneo poliarchia frangente patognomonico sospeso tablino uscire invettiva qualora maturo spadone onnipotente pacciame afflizione profondere spalto rudimento villereccio pirone affibbiare tegame bilenco rabbriccicare spirito ape costernare pupazzo miracolo opificio consnetudine ecclesiaste giavellotto arsenale salamandra orbaco macca ninfolo berlicche mascherone carnesciale varicella straliciare celso Pagina generata il 13/11/19