.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

difforme, disforme
difilare
difterite
diga
digamma
digerire
digestione

Diga




Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















4 Grande argine DIJKJ ===an. scandin. DIKE, ang. sass. DIO, [ingl. DIKE], med.a.ted. TICII ^mod. DEICH], che hanno affinitÓ di pensiero e di forma col sscr. D╚H-I argine^ terrapieno, dalla radice ariana DIH) che trovasi nello zendo trasformata in DIZ, col senso di toccare, plasmare, onde l'idea di porre sopra, ammucchiare, dalla quale pure, secondo diga/r. diga e; sp. e pori. dique [ma' scol,]: dal germanico: frisone o ani. oland. DJK formo, e il gr. teýchos muro, ed anche DIKE, DIEK [mod. il Grassmann, il got. deig-a plasmo, o Largo muragliene alzato pi¨ specialm. per contenere le maree. {Voce a noi venuta dall'Olanda spalto, t ciche mura, luogo munito di mura. Anche il cello (gael.) ha DIG, ma che per un rapporto inverso d'idee significa/ossa, dappoichÚ scavando si accumula (v. Tecnico e cfr. Paradiso). costretta continuamente a lottare col mare]. Cfr. Dzcco. inacidire pio quatorviri dormiente dinamico travedere irrito insurgere marasmo berlina sconfiggere siderale giornea frustraneo ginnastica intormentire tozzo girumetta sanguigno ronzino codibugnolo pelotone proietto corda cotiledone coerede barbuto sfagliare automa incaponirsi inopinato tempestivo teredine impugnare soriano bracone rimprocciare buglione lira agnato opera esergo icosagono depositare panareccio sur piatta soprosso agostaro soprapporre trota sondare gaia eziandio Pagina generata il 19/11/18