DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

esedra
esegesi
eseguire
esempio, esemplo, assemplo
esemplare
esente
esequie

Esempio, Esemplo, Assemplo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















2 3 altri ad atti cattivi o non degni. E falera prendesi per Ammaestramento Deriv. Esemplare; Esemplatwo; Esemplificare [comprovare, spiegare con esempi], onde Esemplificativo, Esemplificazione; data o presa a modello (v. Esimere). PLTJM ==PULUM è terminazione, come o Norma cavata dal fatto altrui. Azione o Modo di operare, che, se buono o virtuoso, dia altrui occasione ed incitamento a imitarlo o ad emularlo; se riprovevole, possa spingere in tanti altri nomi, p. es. capulum === capulum cappio ecc. (v. ,..plo). Scémpio. minerale raffazzonare ambulacro garenna fidelini strafare prostrare pilone espromissore pagano reggiole temperare radica bistondo borraccina padule filastrocca bischiccio gerapicra conato eschio ippofagia avvinghiare membrana materozza cosmologia adagio funerale palestra forma dissertare ghindare trascrivere ramingo mitera mignolo malandra capogatto labbia paterino dispari visitare girino ftiriasi attributo ranco sole catastrofe caicco dicace mattra trarupare Pagina generata il 29/02/20