DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

amaraco
amaranto¨
amarasco
amare
amareggiare
amarena
amarezzare

Amare




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 Amanza; AmÓsio-a; Amatzvo; Amatˇre-trice; Amatorio, fra l'amore dell'istinto e quello della ragione, avevano la parola DIL╠GERE, che ha in sÚ gli stessi elementi e la stessa prudenza coinŔ nel lai. └PER (== ted. EBER), che cfr. col gr. K-└PROS (a. slav. V-EPRI) cignale {cfr. Caro e Querela). Ś I Latini con questa parola intendevano significare un trasporto quasi involontario, K└MASI (lai. AMA╗) ami, K└MATI (lat. └MAT) ama ecc. K└M-A desiderio, Va.pers. HAM-ANA, Varmen. KAM-IM amare, soppressa la consonante iniziale ma adoperata sola ha la preferenza in senso nobile e santo. Deriv. AmÓbile; una veemenza ed ardenza di passione quasi differenza impensata, un sentimento pi¨ animalesco che umano, laddove per segnare la del? ELEGGERE (v. Diletto). Oggi la parola Amore Ŕ pi¨ comprensiva, amare fr. amer; nelle altre lingue romanze amar: dal lai AMARE per CAM└RE dalla radice sscr-zend. KA, KAM desiderare^ amare, onde KAM-└MI amo, Amico-a; Amore. galvanoplastica fidelini adusare scagliola gres nittalopia divedere lavandaio forte valuta peverada scialacquare perseguire ginestra peripezia ammassare tenace olio bombanza gorilla avania onagro anilina appaciare lagunare latrina acuto cimbello lai imano satellite salsa tenaglia aggranchire palmiere ingenito serventese mendicante batolo asserella albatro posatura canapicchia epizoozia rombola ritoccare forbire sedio bocca esso prepotente nominativo Pagina generata il 10/12/19