DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

balzo
bambagia
bambara
bambino
bambocciata, bambocceria
bamboccio
bambola

Bambino




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















5 che del resto alla pari del gr. B└MBALOS balbettante, BAB└ZEIN, BABYZEIN neonati, servono in molte lingue a formare i nomi di parentela con la ripetizione dellar stessa sillaba, come pu˛ vedersi alla voce Babbo. In tal modo dev'essersi formato sol pi¨ tardi Semplice, Sciocco), col suo dimin. trarre la voce parlare inarticolatamente, ÓQ╠V¨l. BAB, dan. BABLE, oland. BABBELEN, fr. BABILLER cicalare, ha la medesima origine onomatopeica dedotta da una viziosa pronunzia (v. Babbaleo). bambino le lettere B-P-M, che per essere labiali sono fra le prime che articolano i fanciullini babÓ n; ted. bube. Alcuni vogliono Bambo e Bambino direttamente dal gr. BAMBAINO == BAMBALYZO, BAMB└LEO balbettare, BAMB╠NO, ed i corrispondenti ingl. babe, babby, isL babe; irl. e cimb. BIMBO e BAMBO (che primitivamente dovette significare Infante e Da BAMBO : Bamboccio; Bambolo ; Bamber'˛tto; nimba'mbire. Da BAMBINO: Bambina; BambinÓggine; BambinÓia-o; Bambineggiare; Bambineria; BambinÚsco; BambtnÚtto; Bambinuccio. lentaggine approvare acropoli locio civico issopo apparato lanterna epigastrio sentore barbino termite viale pozza clizia mandolino attenzione tavola sovra carestia ribrezzo marchiare giunonico centaurea intorarsi bacchio rumore velare bacca uliginoso falotico calepino eventuale pera vagabondo ieri indomito sperienza dolere accoccare ritrarre lascito marruffino sgrovigliare distrarre diploma zeppa scimunito discorde audace prezzemolo Pagina generata il 14/12/19